martedì , Gennaio 19 2021

Pietraperzia, conclusa la prima edizione della Fiera Agricola Pietrina

pietraperzia Fiera AgricolaSi è conclusa la prima edizione della tre giorni di fiera agricola organizzata a Pietraperzia in occasione della tradizionale festa de “Sabato Dei Trattoristi” devoti alla protettrice della categoria la “Madonna Della Cava”. L’organizzazione ha visto protagonisti i membri dell’associazione locale “Trattoristi di Maria SS Della Cava” che instancabilmente hanno lavorato per la sistemazione del vecchio campo comunale dove si è svolta la manifestazione e l’assessore all’agricoltura Michele Laplaca che si è attivato affinché tutta l’amministrazione e gli uffici comunali coadiuvassero i volontari per la buona riuscita della fiera. Numerose le presenze stimate tra i pietrini ma anche provenienti dai comuni limitrofi – “Ho incontrato diversi cittadini barresi” – afferma l’assessore Laplaca –“entusiasti della fiera ed interessatissimi al corso tecnico-pratico che stiamo organizzando con la rinuncia di parte delle indennità della giunta sulla trasformazione di mandorle e pistacchi” – e continua – “Un ringraziamento è doveroso agli espositori, senza di loro la manifestazione non avrebbe riscosso il successo che ha avuto. La loro presenza non è stata per nulla passiva, anzi ho ricevuto parecchi consigli e critiche costruttive per fare meglio il prossimo anno!”. Tanti infatti gli espositori di macchine e attrezzature per l’agricoltura che hanno occupato per intero con trattrici agricole ed altre attrezzature per l’agricoltura l’enorme superficie dell’ex campo comunale, le ditte partecipanti sono state: Agromelca, La Rocca, Mocciaro, Di Fina, SAB Inventions, Volatile, Rapisarda, C.M.A., Turrisi, F.lli Messina, Agristore Grotticelli, Garziano e Raciti. L’assessore Laplaca ci ha inoltre dichiarato che l’amministrazione comunale ha l’obbiettivo di rivalutare questa struttura da tempo inutilizzata, considerata in una posizione strategica anche perché limitrofa alla villa comunale e particolarmente prestata all’utilizzo come area mercatale e/o fieristico-espositiva.