mercoledì , Gennaio 27 2021

Nasce a Pietraperzia la LAIP (libera associazione imprenditori pietrini)

Pietraperzia Enza Di GloriaNel contesto della LAIP (libera associazione imprenditori pietrini) è decollata Enza Di Gloria come imprenditrice con l’apertura di una struttura alberghiera che ha “Titolato Antico Albergo Italia” e per seguire tradizione dei suoi avi; infatti il bisnonno Salvatore Attanasio gestiva una locanda che passò al figlio Vincenzo; poi i locali passarono alla madre di Enza Pina Attanasio. Enza Di Gloria rileva questi locali ed ha creato un gioiellino. Enza ha aperto questo albergo con un eclettismo di cattività in un contesto moderno ed aggraziato e si è creato un bacino di utenza in centro Sicilia.
“Ho avviato questa attività – afferma Enza Di Gloria – mettendo a fuoco la mia formazione scolastica. Ho preso il diploma di ragioniera ad indirizzo di marketing, gestione aziendale e management”.
“Sono soddisfatta di questo cammino – continua Enza – ed ho superato bene il rodaggio. Nel mio albergo gli ospiti fanno ospitalità e prima colazione; inoltre organizzo eventi, corsi di formazione, attività di attrattiva turistica con mostre sul territorio ed anche con un corredo di filmati. Molto riuscite alcune mostre fotografiche sulla storia del nostro paese. Ho dato una svolta alla mia vita perché mi sento realizzata creando qualcosa di innovativo, che ormai è consolidata”.
Enza Di Gloria con alcuni giovani imprenditori ha fondato la LAIP, il cui principio è: “tutte le imprese come tali possiedono le capacità e le passibilità di creare sostegno e sviluppo”.
antico albergo italia pietraperzia 2“La nostra associazione – conclude la ragioniera Di Gloria – è nata con il preciso intendo di supportare le persone che vogliono aprire una impresa o ne siano già titolari, per far sentire la propria voce ed evidenziare le esigenze oggettive che nascono quotidianamente.
La LAIP sta pianificando un lavoro che tende a creare eventi ed incontri che mettono in luce le esigenze delle nostre imprese; ci stiamo adoperando affinché le istituzioni creino le giuste attenzioni verso i bisogni e le potenzialità delle imprese che rappresentiamo; vogliamo cercare opportunità per aprire nuovi mercati; organizzare corsi di formazione per crescere, capire e migliorare se stessi e le imprese; promuovere contatti e scambi di opinione con le altre organizzazioni nazionali ed estere per aumentare la rappresentanza. Faremo in modo attraverso la partecipazione attiva, di intraprendere tutte quelle azioni aziendali riferibili al mercato e destinate al piazzamento di prodotti o servizi, condivisioni e rete; queste sono le parole chiave che LAIP si prefigge di trasformare in obiettivo di crescita personale e d’impresa”.