martedì , Marzo 9 2021

Enna Calcio: una stagione che può portare soddisfazioni

logo enna calcioGianfilippo Di Matteo, allenatore riconfermato sulla panchina dell’Enna che dal prossimo settembre si giocherà un ruolo da protagonista nel campionato di Prima Categoria, afferma che si sta lavorando “per costruire una stagione che può portarci a tante soddisfazioni”.
Fino a qualche settimana fa si era ipotizzata la possibilità di chiedere un ripescaggio in Promozione ma alla fine si è ritenuto ricominciare da dove ci si era lasciati nell’ultima stagione. “È una scelta della società che condivido in pieno e ripartiamo con l’obiettivo di migliorarci”» dice Di Matteo che nella passata stagione sfiorò d’un soffio l’accesso ai play off dopo un giorno di ritorno a dir poco entusiasmante.
Per riuscirsi si sta così lavorando per rinforzare l’organico a disposizione: «Si sta cercando di fare un innesto per reparto per portare nuove forze ed esperienza». Per cui arriveranno un difensore, un centrocampista ed un attaccante che andranno ad aggiungersi al gruppo dello scorso anno: «Sono intanto felice nel poter dire che quasi tutto il gruppo dello scorso anno è stato riconfermato perchè è stata data la disponibilità a continuare nel progetto». Dei giocatori dello scorso anno non ci saranno Savoca perchè andato al Troina (Eccellenza), Liquefatto che torna all’Ennese, Sclafani e Fina.
La speranza del tecnico è quella di completare l’organico entro il 17 agosto quando inizierà la preparazione atletica ma un pensiero Di Matteo lo rivolge alla società: «Quanto sta facendo dimostra che vuole fare qualcosa di importante e di grande per lasciare il segno». Infine un ringraziamento al preparatore atletico Giuliano Grillo che lo assisterà mentre su sé stesso dice: «Il mio obiettivo è quello di migliorarmi, potevo andare via da vincente visto quanto fatto la scorsa stagione ma ho deciso di restare perchè allenare l’Enna non ha prezzo».