giovedì , Gennaio 21 2021

Sport e del divertimento alla tensostruttura “Vigneri” di Calascibetta

Un pomeriggio all’insegna dello sport e del divertimento quello trascorso alla tensostruttura “Vigneri” di Calascibetta dalle due scuole di addestramento al calcio dell’Azzurra di Calascibetta del presidente Bellaera e del Lagoreal di Enna del Presidente Tinebra, società satellite dell’Enna calcio.
Magistralmente organizzata dai responsabili Achille Lo Cascio da una parte e Maurizio Restivo, Mario Druso e Carmelo Caccamo dall’altra, la manifestazione ha avuto il risultato sperato: grande divertimento!
tensostruttura-vigneri-calascibetta-mamme
Il pomeriggio è iniziato con l’incontro tra le due squadre “primi calci”, conclusosi con la vittoria dell’Azzurra per 1-0, con rete di Nicolas Bellaera. La manifestazione ha poi visto la gara tra le due formazioni “pulcini”, anche questa terminata con il risultato di 1-0 per l’Azzurra, rete di Aldo Spedale.
In totale una sessantina di bambini che hanno dato vita a due incontri combattuti e con voglia di mettersi in mostra.
Al termine l’attesa sfida tra le goliardiche mamme, all’insegna del puro divertimento che per una volta ha visto i mariti a bordo campo a tifare per le proprie mogli. Le due società si sono presentate con 15 atlete a squadra, e non è poco. Per la cronaca la gara si è conclusa con la vittoria delle mamme del Lagoreal per 3-2, con reti di Arianna Lavore, Miriam Cannarozzo e Antonella Lavore per il Lagoreal e di Carolina Salerno e Maria Grazia Guerriero per l’Azzurra. Al termine grande festa con abbracci e baci tra le protagoniste che hanno dimostrato. A loro i ringraziamenti degli organizzatori per lo spirito goliardico e sportivo messo in campo.
Manifestazione da ripetere, dicono gli organizzatori, magari cercando di coinvolgere le mamme dei bambini delle altre scuole calcio.