venerdì , Marzo 5 2021

La natura fa festa, Nicosia e gli alberi

nicosia-festa-albero-2016In occasione della giornata nazionale degli alberi, il MDT, in collaborazione con la ASSP e il Comune di Nicosia, ha organizzato la festa degli alberi.
Questa settimana il MDT sta incontrando tutti gli alunni delle scuole elementari e medie di Nicosia per parlare dell’importanza degli alberi e della cura dei beni comuni; preparando 4 video, per fare apprezzare ai bambini la bellezza del nostro territorio (a partire dalla riserva Campanito Sambughetti) a sottolineare il ruolo fondamentale degli alberi, per mostrare come prendersi cura dei beni comuni, ma anche per far conoscre la distruzione ambientale perpetrata dall’uomo.
Sabato mattina si concludono gli incontri con le scuole medie.
“Lunedi’ 21 ci divideremo in 3 gruppi e pianteremo gli alberi in (o nei pressi di) ogni scuola partecipante; alle 9:00 inizieremo con Pirandello, Dante Alighieri e Magnana e proseguiremo alle 11:00 con Largo Peculio, Santa Maria Maggiore e San Giacomo. Abbiamo acquistato (anche grazie al contributo dell’Azienda) un albero significativo diverso per ogni scuola (Frassino, Ulivo, Agrifoglio, Albero di Giuda, Melograno, Castagno, Quercia da sughero) e stiamo chiedendo ai bambini/ragazzi di fare una ricerca o un lavoro su quest’albero per poi presentarlo in seguito a noi e a tutti i rappresentanti delle altre scuole”, ci spiega il presidente Fabio Bruno, e continua…
“In questa giornata conclusiva (di questa prima fase di educazione ambientale), che speriamo di organizzare al cinema nel mese di dicembre, gli ambasciatori ecologici di ogni classe/scuola partecipante parleranno del loro albero, si esibiranno, riceveranno una targa ricordo e avranno il compito di informare i compagni di classe”.
Se si parte dagli “alberi giovani”, i ragazzi nelle scuole, si può sperare davvero in un futuro più green, per tutti!

Dina La Greca