martedì , Gennaio 26 2021

Pietraperzia. Giuseppe Chiolo: primo posto nella votazione web del 59° Zecchino d’Oro. Sindaco dedicherà una serata tutta per lui

pietraperzia-giuseppe-chiolo-zecchino-doroPIETRAPERZIA. Grande gioia in paese e anche fuori per la conquista del primo posto, nella votazione web, della canzone “Cerco un circo”, cantata alla 59ª edizione dello Zecchino D’Oro, dal piccolo grande cantante pietrino Giuseppe Chiolo. Lui ha cantato il brano insieme a Luca Morello di Vigevano. Giuseppe ha rappresentato l’intera Sicilia. Nella manifestazione canora dell’Antoniano di Bologna, Giuseppe Chiolo e Luca Morello sono stati i primi a cantare. La kermesse, presentata da Francesca Fialdini e da Giovanni Caccamo, è andata in onda su Rai 1 in Eurovisione. Più di tre ore di spettacolo. Presidente di giuria è stata Nicoletta Mantovani. Replica stasera alle 20,45 su Rai Yo Yo, canale 43 del digitale terrestre. Felicità incontenibile per Giuseppe Chiolo e Luca Morello. Anche i loro genitori hanno manifestato gioia e notevole soddisfazione. Silvia Romano e Filippo Chiolo, genitori di Giuseppe Chiolo, raggiunti telefonicamente, hanno dichiarato “Un ringraziamento va a tutti quelli che hanno sostenuto e votato la canzone ‘Cerco un Circo’ interpretata da Giuseppe Chiolo e Luca Morello. Il calore che si è sentito è stato veramente tanto da fare vincere il premio web sulla canzone più votata da tutti. Grazie, grazie, grazie”. Alla domanda “Come vi sentite ora?”, Filippo Chiolo e Silvia Romano hanno risposto: “Molto orgogliosi per il risultato raggiunto. Questo è un bel traguardo, un bel risultato. Giuseppe all’inizio aveva detto: ‘La Sicilia deve essere fiera di me’ e crediamo che tutta la Sicilia sia stata fiera di lui al punto da rispondere con la votazione massiccia”. Giuseppe a Bologna era stato accompagnato dai suoi genitori Filippo Chiolo e Silvia Romano e dal suo fratellino, il piccolo Lorenzo di 4 anni. Ora sono in procinto di partire. Il volo per Catania partirà all’ora di pranzo di domani e, nel pomeriggio dello stessa domenica, tutta la famiglia Chiolo sarà a Pietraperzia. Giusto in tempo per consentire a Giuseppe di rientrare, lunedì, a scuola. Lui, infatti frequenta la seconda B alla scuola primaria Plesso “Giovanni Paolo II” dell’istituto comprensivo Vincenzo GuarnaccIa, dirigente scolastico Giuseppe Ferro. Soddisfazioni dagli insegnanti di classe di Giuseppe Chiolo, Rina Guarnaccia, Lucia Di Calogero, Daniela Bonfissuto Salvatore Antonio Marotta e Giampiero Spampinato. “Ha raggiunto questo traguardo – affermano all’unisono gli insegnanti del grande cantante di Pietraperzia Giuseppe Chiolo – con una naturalezza unica. Il bambino ha manifestato la sua vivacità anche nel cantare. Lui è stato grande anche nell’esprimersi. Siamo soddisfatti al massimo. Noi l’abbiamo sostenuto, fin dal primo giorno, votandolo e facendo pubblicità in vari paesi della Sicilia. Non era sicuramente una questione di campanilismo – continuano i maestri di Giuseppe Chiolo – ma il bambino meritava veramente e ha meritato il successo che ha raggiunto in pieno. Lo merita perché lui è molto bravo. Complimenti vivissimi a lui e alla sua famiglia”. “Noi – hanno concluso gli insegnanti di classe di Giuseppe Chiolo – ci sentiamo di ringraziare quanti lo hanno sostenuto con tanto calore ed affetto”. Gioia anche dal sindaco di Pietraperzia Antonio Calogero Bevilacqua, questa notizia che arriva oggi direttamente è una bellissima notizia quella che un nostro giovanissimo concittadino Giuseppe Chiolo ha vinto il primo premio, all0 Zecchino D’Oro, delle votazioni che provengono dal web. Una canzone che abbiamo avuto modo di ascoltare più e più volte sia dai molti video che sono circolati nel web sia dalla trasmissione televisiva. È una grande soddisfazione per noi cittadini oltre che per lui e la sua famiglia”. “La cosa più bella è che sia stata una bellissima esperienza – continua il sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua – per Giuseppe e per tutti gli altri che hanno avuto la possibilità di partecipare a questo programma”. E, continua: “Ho visto che per loro è stata una festa, un momento di divertimento e di crescita. Che non può essere che così per dei ragazzini”. Il sindaco Bevilacqua aggiunge: “L’auspicio è che possa intraprendere una bella carriera. Intanto l’augurio che si goda appieno la festa, al di là del premio, e la possibilità di partecipare a delle manifestazioni in cui sono anche tanti altri bambini in cui è possibile fare amicizia, crescere e fare esperienza”. “Sarebbe un vero piacere di tutti noi – continua il sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua – di ascoltare Giuseppe dal vivo con la sua canzone. Credo che, durante l’Estate Pietrina 2017, dedicheremo una serata a lui e lo ascolteremo dal vivo in piazza”. E conclude: Quando rientrerà faremo a lui e alla sua famiglia questa proposta. Gli daremo, inoltre, una targa per avere portato in alto la bandiera di Pietraperzia”.

Gaetano Milino