domenica , Aprile 11 2021

Nicosia: Ancora aperte le iscrizioni per il cammino francescano di Sicilia

Riparte anche quest’anno l’esperienza pellegrina del cammino di San Felice da Nicosia. Dal 6 al 9 luglio il cammino francescano di Sicilia si dispiegherà da Tusa a Nicosia, in un percorso esperienziale tematico che seguirà le orme di fra’ Felice da Nicosia, attraverso ex conventi francescani, dove il frate pellegrino questuante sostava. Dopo la partenza da Tusa, si attraverseranno Pettineo, Motta d’Affermo e Mistretta, dove il santo frequentò il noviziato, fino ad arrivare a Nicosia, sua città natale. Si pernotterà sotto le stelle, nella riserva naturale Campanito-Sambughetti. Il cammino richiama pellegrini e amanti del trekking da tutta la Sicilia e non solo. I 70 km di itinerario, di livello medio-facile, verranno percorsi in quattro giorni e tre notti, con una media di 15 km e circa cinque ore di cammino al giorno. Il pernottamento avverrà in sacco a pelo nei conventi e nei luoghi d’accoglienza. I pasti saranno gestiti dall’organizzazione. L’evento è promosso da fra’ Salvatore Seminara, guida spirituale del cammino, e sarà coordinato e gestito dalla guida escursionistica locale, Salvatore Lo Sauro, oltre ai vari partner volontari, enti locali e parrocchie dei paesi attraversati. Durante il cammino ci saranno momenti di condivisione, animazione, riflessione e preghiera. Anche quest’anno l’asino del convento guiderà la carovana. Il tema di quest’anno sarà incentrato sulla “Vita umana”. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 giugno. Per informazioni e iscrizioni si può visitare la pagina Facebook “Cammino francescano di Sicilia – San Felice da Nicosia”, o telefonare al numero 3280614051.

Valentina La Ferrera