martedì , Maggio 11 2021

Aidone. Sport e solidarietà: ragazze organizzano torneo di calcio a 5 per raccogliere fondi per la Caritas

Aidone. Sport e solidarietà: un binomio perfetto, che è stato rimarcato nel torneo di calcio a 5 disputatosi presso il campetto di contrada Vanella ed organizzato da un gruppo di giovani che hanno deciso di trascorrere insieme un pomeriggio all’insegna di questi sani principi.

Per la realizzazione del torneo, durato dalle 16 alle 23, sono scese in campo un gruppo di ragazze; il torneo, infatti, è stato ideato da Silvia Piazza ed è stato realizzato grazie alla collaborazione di Enza Mirci, Alessandra Romano, Martina Monachino, Mara Furbo. Importante l’apporto dei ragazzi che hanno partecipato ed organizzato le squadre, con l’inserimento di due giocatrici in ogni squadra, e grazie al contributo dell’Asd Pro Aidone, nella persona del presidente Salvino Arena. Ben 51, i partecipanti suddivisi in nove squadre, tra cui, una, “La Peroni” formata da giovani americani, che si trovano in questo periodo nella cittadina.

A disputare la finale: “Pescara Manzìa” e “Atletico al bar”, vinta da quest’ultima squadra. Il premio di miglior giocatrice, creato e donato da “Ceramica a modo mio” di Serena Suffia è stato vinto da Francesca Cannizzaro. Il ricavato pari a 225 euro è stato devoluto in beneficenza alla Caritas cittadina e consegnato al parroco Carmelo Cosenza della chiesa di santa Maria La Cava.

Angela Rita Palermo