giovedì , Febbraio 25 2021

Consuntivo 2016: M5S lamenta i soliti continui ritardi

 
“Per ben due volte, abbiamo dovuto convocare in II Commissione sia l’Amministrazione che gli uffici competenti per avere notizie sul Rendiconto Economico Patrimoniale 2016″, dichiara Davide Solfato. “Siamo, infatti, a ridosso della scadenza per l’approvazione del Bilancio Consuntivo, che era stata prorogata al 31 luglio, ma è triste constatare che ancora oggi non ci è dato sapere nulla circa le condizioni sull’andamento economico patrimoniale del Comune di Enna.
Solo nella giornata odierna, durante i lavori, il Ragioniere Generale dott. Lipari ha informato la Commissione della mancanza di alcuni atti necessari per chiudere lo schema di bilancio e proseguire con l’iter di approvazione, palesando chiaramente la difficoltà di riuscire a farlo in tempi brevi, per via della mole di lavoro che deve seguire anche in altri settori”.
“Ma a parte questo”, aggiunge Cinzia Amato, “si ripete ancora una volta l’atteggiamento tipo di questa Amministrazione, fatto di continui ritardi, di poca chiarezza e di mancanza di programmazione, il tutto in contrasto con quella “Rivoluzione” all’interno del Comune, che la stessa aveva tanto proclamato ma che, a quasi metà sindacatura, sembra un vero e proprio miraggio”.