mercoledì , Gennaio 20 2021

Piazza Armerina. Ospedale Chiello: messo in funzione il pulmino del centro Alzheimer

Dopo quattordici mesi di attesa, venerdì scorso è entrato in funzione il pulmino del Centro Alzheimer di Piazza Armerina, diretto dal neurologo Claudio Millia. Manca l’autista per rendere il pulmino utile ad accompagnare in entrate ed in uscita i malati di Alzheimer ricoverati e provvisoriamente l’autista, su indicazione del direttore del distretto sanitario, Piero Nocilla, sarà Pier Paolo Di Marco, che ha già preso servizio ed ha iniziato il suo lavoro andando a prendere nelle loro abitazioni i malati ricoverati. Ora il giro dovrebbe allargarsi e prelevare anche i malati che risiedono ad Enna ed in altri comuni ennesi e che aspettavano proprio la messa in servizio del pulmino che era stato acquistato alla fine del 2016. Un primo passo si è fatto, ora si dovrebbe puntare al miglioramento dell’organico del Centro armerino. Il direttore sanitario, Emanuele Cassarà, si è impegnato, entro la fine di febbraio, a dotare il Centro di due fisioterapisti e due psicologi. Il concorso è stato espletato, le graduatorie sono state stilate per cui probabilmente entro la fine della prossima settimana si dovrebbe avere la nomina di queste quattro figure professionali che dovrebbero rendere più efficiente il Centro Alzheimer ed essere utili ai malati che hanno tanto bisogno di queste figure professionali. Per migliorare la situazione all’interno del Centro armerino sono necessari altri interventi ed altro personale, ma dopo tanti anni di attesa, qualcosa si incomincia a muovere ed è già un grosso passo avanti.