sabato , Gennaio 23 2021

On.le Elena Pagana: c’è alluminio nell’acqua? richiede accesso agli atti

Elena Pagana
Elena Pagana, deputata all’ Ars del M5S, chiede a Siciliacque scpa, al Consorzio AquaEnna, all’ Ato Idrico 5 di Enna e all’ Asp di Enna di accedere agli atti relativi al rinvenimento di alluminio nell’ acqua proveniente dall’ invaso dell’ Ancipa e distribuita nei comuni dell’ Ennese. Pagana chiederà al governo regionale l’ istituzione di una commissione d’ inchiesta sulla gestione dell’ acqua da parte di Siciliacque. La deputata dichiara che «la questione non può e non deve essere presa sotto perché in primo luogo non si può scherzare con la salute dei cittadini e in secondo luogo perché il servizio ha dei costi esorbitanti per i cittadini in cambio di un servizio scadente e talvolta, come in questo caso, pericoloso per la salute».