lunedì , Agosto 8 2022

Agira. Distretto socio sanitario D/21: compiacimento dell’APEI su disciplina professioni educative

Agira. Forte la soddisfazione del Distretto Socio Sanitario D/21 per l’apprezzamento dell’APEI (Associazione pedagogisti ed educatori) ai comuni tutti del distretto per la norma che prevede profili professionali qualificati per gli educatori in servizio socio educativi, fa presente l’Assessore Mario Giardina, di Agira (nella foto).
I servizi socio educativi esistenti nei comuni di Agira, Assoro, Leonforte, Reglabuto e Nissoria assicurano ai più piccoli la massima qualità della proposta educativa. La consapevolezza che i servizi alla prima infanzia (nido e spazio giochi) non sono soltando luogi per giocare – specifica l’assessore Giardina – ma luoghi dove crescere, per cui ha spinto da diversi anni il Distretto (che ha ottenuto diversi riconoscimenti a livello nazionale ) a prevedere professionalità specifiche e ulteriori rispetto degli standard regionali assicurando un eccellente coordinamento pedagogico che propone fina dalla più tenera età un progetto educativo stimolante e divertente. Per cui la legge 205/2017, dunque, vede così ratificato il lavoro già svolto dal Distretto D/21 Agira.