lunedì , Gennaio 18 2021

Torna nelle piazze “Fiori d’azzurro” con la Misericordia di Regalbuto

Weekend di grande sensibilizzazione per i volontari della Misericordia di Regalbuto che hanno aderito, in collaborazione con il Telefono Azzurro, all’iniziativa denominata “Fiori D’azzurro 2018” allestendo un gazebo in piazza della Repubblica nella giornata di domenica 15 Aprile. Evento che ha coinvolto migliaia di volontari in tutta Italia per ricordare quanto l’infanzia abbia bisogno di essere protetta e difesa da qualunque episodio di violenza. Obiettivo è stato quello di riuscire a riaprire e intensificare il dibattito attorno al fenomeno abuso, coinvolgendo l’intera cittadinanza a dare un piccolo contributo scegliendo un fiore. Simbolo, infatti, della manifestazione è stata la Calancola, una piantina il quale fiore è stato scelto per simboleggiare la Vulnerabilità e la delicatezza che tutti noi siamo chiamati a proteggere e preservare da qualsiasi forma di abuso e violenza contro bambini e adolescenti.

Fondi che serviranno per rinnovare e intensificare il piano di sviluppo, di ascolto e di intervento in difesa dei bambini vittime di abusi. Il Presidente dell’associazione, Santo Cantali, ringrazia i volontari e la cittadinanza Regalbutese e aggiunge “È stato un onore collaborare con Telefono Azzurro un’associazione che ormai da anni opera a difesa di bambini e adolescenti vittime di abusi e violenza. La scelta di proporre tale l’evento nella nostra cittadina è stata dettata dalla condivisione dei principi e delle attività promosse da Telefono Azzurro, e dati i risultati conseguiti rinnoviamo l’appuntamento anche per il prossimo anno, sicuri della nostra sensibilità verso i piccoli che formeranno la società di domani”.