domenica , Maggio 9 2021

A Valguarnera prove tecniche di candidatura a sindaco alle prossime amministrative del 2020?

Valguarnera. Prove tecniche di candidatura a sindaco alle prossime amministrative del 2020? Mai dire mai… Giuseppe Interlicchia battuto nel 2015 dall’attuale sindaco Draià, non ne ha fatto mai un mistero e chissà se nei prossimi mesi potrebbe maturare qualcosa di concreto! Intanto sull’onda lunga della vittoria a Piazza Armerina di Nino Cammarata con alcune liste di centrodestra tra cui la sua “Diventerà Bellissima”, Interlicchia esponente anch’egli della lista cara al presidente della regione Musumeci, suona le trombe e rilascia sulla situazione politica locale, la seguente dichiarazione:
“In alcuni momenti –afferma- si rimane in silenzio per scelta, per non alimentare polemiche e non prestare il fianco alle solite strumentalizzazioni. Ho deciso di rompere il silenzio per condividere una riflessione. Valguarnera merita una programmazione concreta, in grado di rilanciare il nostro territorio dal punto di vista economico, sociale e culturale. E per farlo servono dei professionisti, delle persone preparate e competenti in grado di interfacciarsi con gli enti sovracomunali e in grado di fornire quella rappresentanza politica che manca oramai da tempo. Se vogliamo cambiare realmente le cose, dobbiamo volerlo senza nasconderci e nel rispetto della comunità. Abbiamo il dovere di dialogare attivamente, di andare oltre le diatribe personali e oltre le appartenenze politiche, con l’obiettivo unico di perseguire l’interesse collettivo, soddisfando le esigenze dei cittadini. Chiudo facendo gli auguri all’amico Nino Cammarata, neo sindaco di Piazza Armerina con “diventerà bellissima”. Ha centrato un risultato importante con una squadra giovane e carica di entusiasmo, interpretando correttamente la voglia di cambiamento dei cittadini”.

Rino Caltagirone