lunedì , Gennaio 25 2021

Finale regionale tiro a volo Compak a Pergusa

Enna. Il campo di tiro a volo di Pergusa, gestito dallo Sporting Club di Piazza Armerina del presidente Adolfo Venezia, ha ospitato la finale regionale Compak alla quale hanno partecipato 75 tiratori provenienti da tutta la Sicilia nella speranza di conquistare il titolo regionale. A vincere il prestigioso titolo è stato l’agrigentino Angelo Carlino del Gruppo Sportivo Carlino di Canicattì, che è riuscito a centrare 49 piattelli su cinquanta, mentre la secondo posto si è classificato il catanese Calogero Abete dell’Etna Shooting Catania che ha centrato 48 piattelli su cinquanta , mentre al terzo posto si piazza l’armerino Gaetano Lorito dello Sporting di Piazza Armerina con 46 piattelli su cinquanta. Nella classifica per società in testa si è portata il Gruppo Sportivo Carlino di Canicattì, al secondo posto la società Ascoltino di Siracusa mentre al terzo posto si è piazzato il gruppo di tiratori della Contea di Modica. La manifestazione è stata organizzata dallo Sporting Club di Piazza Armerina con la collaborazione dell’Armeria Venezia Group, che è quella che sostiene finanziariamente lo Sporting di Piazza Armerina ed anche il campo di tiro a volo di Pergusa. Prossimamente il 21/22 e 28/29 luglio saranno organizzate altre due manifestazioni sociali a carattere regionale a più discipline con un monte premi di circa 5 mila euro. Per il 21/22 luglio la gara di tiro a volo si svolgerà su due campi con classifica unica , mentre il 28/29 luglio la gara di Compak si svolgerà per categoria: eccellenza, prima e seconda categoria, ci sarà anche una gara con le pistole cal, 22 LR e pistole di grosso calibro.