lunedì , Gennaio 18 2021

Impegno agonistico per l’Orlando Pallamano Haenna con due rappresentative di Malta

Enna. Arriva per l’Orlando Pallamano Haenna il primo impegno agonistico della nuova stagione, andando questa mattina a Mascalucia per partecipare ad una serie di partite amichevoli. Gli organizzatori mascalucesi hanno invitato la squadra gialloverde ma anche due rappresentative maltesi. L’obiettivo primario è quello di preparare al meglio il campionato di serie A2 nazionale, che inizierà il prossimo 6 ottobre e che vedrà la squadra di Luca Giummulè in trasferta contro la squadra pugliese del Putignano, una delle avversarie più difficile di questo campionato molto tecnico. Le due partite con le rappresentative di Malta potranno dare utili indicazioni all’allenatore Luca Giummulè dopo dieci giorni di allenamento e l’allenatore gialloverde ha la possibilità di provare il portiere rumeno Nikola Catalin, che lo scorso campionato giocava nel Messina. Il problema portiere rimane uno dei ruoli cruciali della squadra in attesa della crescita tecnica ed atletica del nisseno Simone Loguasto. Gli allenamenti in questi dieci giorni sono stati molto intensi, qualche giovane ne ha saltati alcuni ma lo zoccolo duro della squadra, guidato da Manuel Russello, che ha deciso di rimanere con la sua squadra, ha lavorato con intensità ed i risultati si sono visti. Già qualche segnale positivo si intravede ma tutto questo non basta perché il campionato è difficile sotto tutti i punti di vista e l’obiettivo primario è la salvezza per cui ad ogni atleta si chiede di giocare con continuità ed intelligenza tecnico-tattica se si vogliono ottenere dei risultati positivi. Dopo la gara con il Putignano c’è il derby con l’Alcamo e dopo un turno di riposo ad Enna arriva il Mascalucia per cui la squadra si deve presentare al meglio delle sue possibilità se vuole racimolare qualche risultato positivo. A Mascalucia la prima partita la Orlando Pallamano Haenna la giocherà sabato alle 11,30 contro Malta due, mentre la seconda partita nel primo pomeriggio con la rappresentativa Malta uno. Poi sono in programma altre amichevoli ma per la prossima settimana.