mercoledì , Gennaio 27 2021

Visita del Santo Padre nella Città di Piazza Armerina del 15 settembre 2018 – note tecniche, viabilità e logistica

Piazza Armerina. In occasione della visita del Santo Padre nella Città di Piazza Armerina del 15 settembre 2018 si ritiene opportuno pubblicare le seguenti note tecniche:
Piazza Falcone e Borsellino – Sabato 15 settembre 2018: la piazza sarà suddivisa per settori ai quali si accederà tramite pass gratuiti fino alla capienza prevista. Ci saranno tre settori riservati: ammalati, autorità, sacerdoti e religiosi e uno spazio per il coro. La piazza sarà accessibile a partire dalle ore 6,00 da tre ingressi posti in via Gen. Muscarà, via Intorcetta e via Chiarandà. L’accesso sarà possibile fino alle ore 7,45. L’arrivo del S. Padre in piazza Falcone e Borsellino è previsto per le ore 9. Dopo la partenza del Santo Padre, nella piazza Falcone e Borsellino ci sarà il concerto del cantautore Giosy Cento
Coloro che non potranno accedere alla piazza potranno disporsi lungo il percorso: Piano S. Ippolito (campo sportivo), viale della Libertà, Piazza Generale Cascino, Via Generale Ciancio, Piazza senatore Marescalchi, Via Generale Muscarà.

Viabilità e Logistica
Logistica: Tutto il tragitto percorso da Papa Francesco sarà transennato e l’ingresso a queste aree è libero, fatta eccezione per la piazza “Generale Cascino”, per la quale è prevista la distribuzione dei pass per motivi di sicurezza.
AREE VIABILITÀ E PARCHEGGIO AUTOBUS
La chiusura al transito veicolare è prevista dalle 7:00 di venerdì 14 settembre alle 24:00 di sabato 15 settembre sul tragitto che sarà percorso dal Santo Padre; per tutto il resto si rimanda all’allegato piano traffico redatto dal Comando di Polizia Locale.
VIE DI AFFLUSSO E DEFLUSSO E VARCHI
Saranno indicate in loco da volontari le vie di afflusso e deflusso e i percorsi per l’accesso ai varchi.
AMMALATI E DISABILI
Si raccomanda di raggiungere il varco di accesso all’area riservata entro e non oltre le ore 7:30 del 15 settembre.
IMPIANTO VIDEO AUDIO E FILODIFFUSIONE MAXISCHERMI
Saranno installati 6 maxischermo per agevolare la partecipazione al grande evento: via Libertà (alta), via Roma, Piazza Gen. Cascino, piazza Gen. Villari, Piazza Sen. Marescalchi, piazza Garibaldi; tutto il percorso sarà servito da un impianto di filodiffusione.
BAGNI CHIMICI
I bagni chimici saranno posizionati all’interno della zona dell’evento.
POSTI A SEDERE
Non previsti tranne per autorità, sacerdoti e religiosi/e.
SI PUÒ PORTARE UNO ZAINO?
Si, ma sarà sottoposto a controllo di sicurezza.
SI POSSONO PORTARE BOTTIGLIE O LATTINE?
È possibile portare solo bottiglie di plastica senza tappo. Non è possibile portare lattine né bottiglie di vetro.
COSA È VIETATO?
È severamente vietato introdurre: valigie, trolley, borse e zaini più grandi di 10 litri; bombolette spray (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…); trombette da stadio; armi; materiale esplosivo; artifizi pirotecnici; fumogeni; razzi di segnalazione; pietre; coltelli o altri oggetti da punta o taglio; catene; bevande alcooliche di qualsiasi gradazione; sostanze stupefacenti; veleni; sostanze nocive; materiale infiammabile; accedere e trattenersi in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti; introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine; bottiglie di vetro; borracce di metallo; è inoltre vietato introdurre animali di qualsiasi genere e taglia; bastoni per selfie e treppiedi; ombrelli e aste; strumenti musicali; apparecchiature per la registrazione audio/video; macchine fotografiche professionali e semiprofessionali; videocamere, go-pro; i-pad e tablet; biciclette; skateboard; pattini e over-board; tutti gli altri oggetti atti ad offendere; droni e aeroplanini telecomandati.
Sarà inoltre vietato: esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite; svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dall’Amministrazione Comunale.
BISOGNA SOTTOPORSI AL CONTROLLO SICUREZZA?
Sì, per entrare all’interno dell’area della preghiera, oltre ad esibire il PASS, bisogna sottoporsi al controllo di sicurezza, che avverrà in tutte le porte di accesso, a mezzo di agenti di polizia muniti del metal detector.
È utile avere con sé un documento di riconoscimento.
Si consiglia di arrivare in tempo utile, rispetto all’inizio della manifestazione, per garantirsi l’accesso all’interno dell’area destinata all’evento.
I varchi saranno aperti dalle ore 6:00 e saranno chiusi alle 7:45.
CI SARANNO I SERVIZI SANITARI?
Saranno allestiti 3 PMA (Posto Medico Avanzato) presidiati da personale medico e posizionate ambulanze in caso di necessità.

Iniziative adottate in materia di viabilità e traffico, nel giorno della visita del Santo Padre e in quelli immediatamente precedenti, contemperando le esigenze di sicurezza ed in particolare, di sicurezza stradale, con quelle del diritto del cittadino ad attendere alle normali attività giornaliere.
1. DIVIETI DI SOSTA E TRANSITO
– Dalle ore 14.00 del 10 settembre 2018 alle ore 24.00 del 15 settembre 2018, divieto di sosta nella Piazza Falcone Borsellino.
– Dalle ore 14.00 del 13 settembre alle ore 24.00 del 15 settembre 2018, è istituito il divieto di sosta lungo le vie che identificano il percorso papale:
1. Piano S. Ippolito
2. Salita Cappuccini
3. Viale Libertà
4. Via Mons. Sturzo
5. Piazza Gen. Cascino
6. Via Gen. Ciancio
7. Piazza Sen. Marescalchi
8. Via Gen. Muscarà
9. Via Giacinto Lo Giudice

Negli stessi giorni ed orari sarà posto divieto di sosta anche lungo le vie che intersecano il suddetto percorso, al fine di consentire la predisposizione di tutte le azioni di security richieste dagli organi di Polizia competenti ed il montaggio dei presidi di safety (transenne, new jersey ecc.), ed esattamente:
1. Via Roma
2. Salita S. Stefano
3. Via S. La Malfa
4. Via F. Guccio
5. Via Don Milani
6. Via G. Roccella
7. Via dei Mille
8. Via R. Roccella
9. Via G. Carducci
Le vie di intersezione al percorso papale, compresa piazza Boris Giuliano, lato dx nel senso di marcia, sono riservate al parcheggio delle auto delle forze dell’ordine.
Ai residenti, delle vie inibite al traffico o alla sosta, qualora non siano in possesso di autorimessa o altro luogo ove custodire l’autovettura, potranno parcheggiare nelle aree a loro riservate
Dalle ore 7.00 del 14 settembre alle ore 24.00 del 15 settembre 2018, è istituito il divieto di transito lungo le vie:
1. Piano S. Ippolito
2. Salita Cappuccini
3. Viale Libertà
4. Via Mons. Sturzo
5. Piazza Gen. Cascino
6. Via Gen. Ciancio
7. Piazza Sen. Marescalchi
8. Via Gen. Muscarà
9. Via Giacinto Lo Giudice
10. Piazza Falcone Borsellino
11. Via Salvatore La Malfa
12. Via G. Lo Giudice
13. Via Chiarandà
14. Via Intorcetta
PARCHEGGI RESIDENTI
Zona SUD
– Parcheggio Oviesse – P1
– Via Libero Grassi esclusivamente lato dx- P2
– Tutte le vie non interessate dal divieto

Zona NORD
– Area ex MD – P3
– Tutte le vie non interessate dal divieto di sosta

Zona CENTRO
– Parcheggio Campisi – P4
– Piazzetta via T. Tasso – P5
– Parcheggio Giardino Garibaldi – P6
– Tutte le vie non interessate dal divieto di sosta

Nei giorni 14 e 15 settembre 2018, verrà sospeso il ticket dei parcheggi a pagamento presenti in tutta la città.
3. MODALITÀ DI TRANSITO E PARCHEGGIO PER I VISITATORI
3.1 Modalità per i pullman
È fatto divieto di transito all’interno della Città per tutti gli autobus non autorizzati. Per poter accedere alle aree di parcheggio, dovranno essere preventivamente accreditati seguendo le modalità indicate sul sito del comune di Piazza Armerina. I pullman potranno sostare solo nei parcheggi autorizzati percorrendo le vie di seguito indicate.
Ingresso Piazza Armerina SUD
I pullman dovranno percorrere la via Alessandro Manzoni fino all’intersezione con la Via Danilo Dolci e potranno sostare lungo le vie:
– Danilo Dolci
– Giacomo Puccini
– Cesare Pavese
– Elio Vittorini
I visitatori raggiungeranno a piedi i luoghi interessati dal passaggio del Santo Padre.

Ingresso Piazza Armerina NORD
I pullman in uscita da Piazza Armerina Nord dovranno percorrere viale Conte Ruggero, via Gabriele D’Annunzio, fare inversione su via Vittorio Alfieri per rimettersi su viale Conte Ruggero, e potranno parcheggiare:
Viale Conte Ruggero
Dall’inizio del viale fino all’altezza dell’ingresso al bosco Bellia, seguendo le indicazioni dei preposti.

Zona artigianale
Gli autobus in ingresso dall’uscita Piazza Armerina Nord e non ammessi al transito sul viale Conte Ruggero dovranno dirigersi verso la zona artigianale imboccando la traversa al lato del “Ard Discount Più”, seguendo le indicazioni stradali e le direttive dei preposti.

A saturazione degli stalli individuati sul territorio comunale, gli autisti potranno far scendere i passeggeri sul viale Conte Ruggero lato sx (accanto alla statua di Padre Pio), seguendo sempre le indicazioni dei preposti. Lasciati i visitatori dovranno andare via e potranno parcheggiare lungo la SS 228 dalla Caserma dei VVF fino all’altezza di ingresso alla riserva Bellia – Rossomanno -Grottascura.
A saturazione di quest’area, tutti i pullman dovranno andare a parcheggiare nelle aree messe a disposizione del vicino Comune di Aidone. Per rientrare sul territorio del Comune di Piazza Armerina dovranno attendere l’autorizzazione da parte del Comando della Polizia Locale.
Ingresso SP 15
Tutti i pullman provenienti dalla SP 15 potranno entrare sul territorio urbano percorrendo la SP 89a (direzione cimitero vecchio), via T. Tasso, via Papa Roncalli e rimettersi su Via T. Tasso. Dovranno far scendere i pellegrini all’incrocio fra la via t. Tasso e via Ammiraglio La Marca per poi proseguire per la Villa romana del Casale e parcheggiare lungo la SP……
3.2 Modalità per le autovetture
Ingresso Piazza Armerina Sud
Le auto potranno parcheggiare su più aree private, ed esattamente:
Parcheggio A – Parcheggio B – Parcheggio C – Parcheggio D
Tutti i privati autorizzati all’apertura dei parcheggi temporanei, dovranno provvedere ad un servizio navetta per il trasferimento dei visitatori. L’area di scarico è l’area di fronte “Frutto Proibito”.
Ingresso Piazza Armerina Nord
Le autovetture in ingresso dal lato nord della città potranno parcheggiare previo pagamento di un ticket nelle seguenti aree:
– Parcheggio ex SIACE – Parcheggio F – Parcheggio G

Servizio navetta ➢ n. 6 pullman urbani, faranno navetta, dalla SIACE all’incrocio di via Vittorio Alfieri ➢ n. 1 pullman urbano, farà navetta, dalla zona artigianale sino all’incrocio via Vittorio Alfieri;
Percorso dei pullman
SIACE: SS 288, viale Conte Ruggero, via Gabriele D’Annunzio, via Vittorio Alfieri, via Gen. Gaeta, viale Conte Ruggero, SS288.
Area artigianale: via Giuseppe Impastato, viale Conte Ruggero, via Gabriele D’Annunzio, via Vittorio Alfieri, viale Conte Ruggero, via Giuseppe Impastato.
Deflusso
I pullman ed autovetture, in sosta sul territorio del Comune di Piazza Armerina potranno ripartire alla fine della manifestazione seguendo le indicazioni del Comando di Polizia Locale, che scaglionerà le partenze al fine di evitare inutili incolonnamenti ed ingorghi tra autobus, autovetture e pedoni. I pullman in sosta fuori dal Comune di Piazza Armerina non potranno avvicinarsi al territorio fino all’autorizzazione impartita dal Comando di Polizia Locale.
Percorsi alternativi ospedale
Zona sud
Via Carducci, via Francesco Petrarca, via Libero Grassi, via Don Lorenzo Milani, via L. Gebbia (direzione cimitero), ingresso secondario del nosocomio (l’intero percorso verrà indicato)
Zona centrale
Via T. Tasso, via Carmelo Di Marco, Via Nino Bixio, via Vittorio Veneto, via Caltanissetta, via Nino Bixio, via Salvo D’Acquisto, via Vittorio Alfieri Via Gen. Gaeta, cimitero, ingresso secondario ospedale
Zona quartiere Monte
1. via Monte, via Crocifisso, via san Martino, via ortalizio, SP 15, SP 89°, via T. Tasso, via Papa Roncalli, via Vittorio Veneto, via Caltanissetta, via Vittorio Alfieri, via Gen. Gaeta, viale Conte Ruggero.
2. via Vittorio Emanuele, piazza Garibaldi, Largo Capodarso, via Mendozza, via Trigona, via Stradonello, via Ortalizio, SP 15, SP 89°, via T. Tasso, via Papa Roncalli, via Vittorio Veneto, via Caltanissetta, via Vittorio Alfieri, via Gen. Gaeta, viale Conte Ruggero.
3. via Vittorio Emanuele, via Cavour, via castellina, via San Giorgio, via Papa Roncalli, via Vittorio Veneto, via Caltanissetta, via Vittorio Alfieri, via Gen. Gaeta, viale Conte Ruggero.
Quartiere Castellina
1. via Castellina, via San Giorgio, via Papa Roncalli, via Vittorio Veneto, via Caltanissetta, via Nino Bixio, via Vittorio Alfieri, via Gen. Gaeta, viale Conte Ruggero.
Quartiere Casalotto
1. via Carmine, via Toselli, via Don Milani, via Leonardo Gebbia, viale Conte Ruggero.
2. via Carmine via Toselli, via Libero Grassi, via Don Milani, Via Leonardo Gebbia, dir. ospedale
Quartiere Canali
1. Direz. Barrafranca SP 15, SP 89°, via T. Tasso, via Papa Roncalli, via Vittorio Veneto, via Caltanissetta, via Vittorio Alfieri, via Gen. Gaeta, viale Conte Ruggero.
Inversione sensi di marcia
Saranno invertiti i seguenti sensi di marcia
1. Via Chiarandà
2. Piazza Boris Giuliano
3. Piazza Sen. Marescalchi
4. Via Salvatore La Malfa