domenica , Gennaio 24 2021

Troina – Portici 1-2

I siciliani sono reduci dallo 0-0 sul campo del Città di Messina, stesso punteggio degli azzurri in trasferta con la Palmese nell’ultimo turno.

Il Portici parte bene e cerca il gol del vantaggio, che arriverà al 19′; calcio di rigore per i campani, dal dischetto va bomber Sorrentino che non sbaglia e sigla l’-10 ospite. Al 40′ il Troina sfiora il pari su calcio da fermo, con Piyuka che su punizione trova la bella risposta di Marone, che evita il pari.

Ma al 45′ c’è il raddoppio azzurro, con Onda autore di una cavalcata letale verso l’area di rigore avversaria, al centro viene servito l’accorrente Sorrentino che fa doppietta e 2-0. La prima frazione si chiude con il Portici avanti di due reti.

Nella ripresa aumenta il nervosismo e vengono allontanati dalle rispettive panchine il tecnico del Portici e il preparatore dei portieri del Troina. I campani difendono il doppio vantaggio fino al 43′, quando i locali accorciano le distanze con Fiore.

Finale incandescente con il Troina che protesta per il gol annullato a Chamberlian in pieno recupero. Poco dopo arriva per i rossoblu anche l’espulsione di Saba.

L’incontro termina col punteggio di 2-1 in favore del Portici, che trascinato dal suo goleador Sorrentino conquista la sua terza vittoria nelle ultime quattro partite disputate.