domenica , Gennaio 24 2021

Pallamano, derby siciliano: Orlando Pallamano Haenna contro Mascalucia

Sabato pomeriggio, con inizio alle 18,30, nella palestra polisportiva di Enna si gioca il vero derby siciliano tra Orlando Pallamano Haenna di Luca Giummulè e il Mascalucia di Salvo Cardaci. Il Mascalucia in questo momento si trova in testa alla classifica assieme al Teramo a punteggio pieno, avendo vinto i tre incontri disputati, mentre la squadra gialloverde ha giocato solo due incontri, vincendo solo con l’Alcamo.

Un incontro che sarà ricco di tecnica ed anche di agonismo perché le due formazioni ci tengono a vincere questo derby sia per la classifica che per il prestigio di essere la squadra più forte della Sicilia nel campo della pallamano maschile. Si prevede grande pubblico con larga partecipazione di tifosi mascalucesi ma quello che è importante è lo spettacolo tecnico che le due squadre possono dare sul piano del gioco e la ricerca della vittoria. Alla squadra gialloverde spetta il difficile compito di dare conferma sulla maturità raggiunta, di evitare che si commettano ingenuità ed errori specie in difesa. Luca Giummulè in questi quindici giorni ha potuto lavorare non solo sulla tattica ma anche sulla tecnica perché vorrebbe una squadra che lotti dal primo all’ultimo minuto per raggiungere un risultato che faccia classifica e per ottenerlo è necessario che tutti giochino al meglio delle loro possibilità. Un ruolo importante lo gioca la difesa e tra i difensori Zoe Mizzoni e Danilo Guarasci hanno il compito più difficile così come è necessario un controllo adeguato nella zona delle ali dove gioca l’ex Giuffrida, mentre in attacco i gialloverdi dovrebbero evitare di sbagliare troppe conclusioni come è avvenuto in alcune partite giocate. Martedì sera la formazione ennese ha giocato un’amichevole con il Siracusa ed è stata una prestazione accettabile segno evidente che i giocatori ennesi hanno capito il momento importante e si stanno preparando al meglio per affrontare un avversario, il Mascalucia, che affronta questo campionato per vincerlo.