giovedì , Gennaio 28 2021

Valguarnera stretta di carabinieri e vigili nella giornata del mercato settimanale, elevate numerose contravvenzioni

Valguarnera. Stretta sugli ingressi in paese nella giornata di mercoledì, giorno del mercato settimanale. Carabinieri del luogo e Polizia Municipale da tre settimane controllano sin dalle prime ore dell’alba gli ingressi di Valguarnera allo scopo di placare alcuni fatti incresciosi come borseggi e furti in appartamenti che si registrano puntualmente il giorno del mercato settimanale, allorquando molte casalinghe sono fuori per la spesa. Il controllo esercitato ha prodotto centinaia di identificazioni e numerose contravvenzioni per infrazioni al codice della strada. Inoltre lo scorso mercoledì è stato fermato un extracomunitario con precedenti di polizia, munito anche di sostanze stupefacenti. L’autoveicolo su cui viaggiava non era altresì in regola ed è stato sequestrato. Hanno fatto notare le forze dell’ordine che da quando questi controlli settimanali sono stati assidui, sono cessati come d’incanto i furti negli appartamenti e i borseggi in pieno mercato. Ma serve anche l’ausilio della tecnologia per identificare i malviventi e prevenire i reati. E a tal proposito permangono forti dubbi sulla piena funzionalità dei sistemi di videosorveglianza. Una decina di camere installate da due anni funzionerebbero a mala pena e si sa benissimo la grande utilità che hanno questi marchingegni.

Rino Caltagirone