lunedì , Gennaio 18 2021

Avis Barrafranca: successo per la sagra della cuccìa

Mercoledì 12 dicembre si è svolta a Barrafranca la XVII sagra della “Cuccìa”, curata dal Direttivo e da alcuni collaboratori dell’Avis di Barrafranca.
“E’ bello – ha detto il parroco don Lino Giuliana prima della benedizione – che un’Associazione che svolge un compito essenziale come quello della raccolta di sangue, organizzi questa attività sia per un momento di socializzazione e mantenere una bella tradizione, ma soprattutto per una sensibilizzazione verso la donazione del sangue che dovrebbe essere sentito come un obbligo morale e civile, in particolare da noi cattolici, verso tutti coloro che ne hanno bisogno negli ospedali”.
Anche il Sindaco prof. Fabio Accardi ha espresso il suo “apprezzamento sia per la continuazione di una bella tradizione barrese, sia per l’alto valore sociale del compito svolto dall’Avis”.
Il Presidente dell’Avis Barrafranca Giuseppe La Rosa ha ringraziato tutti i presenti ed in particolare don Lino Giuliana per la grande disponibilità e collaborazione, ricordando che sabato 22 dicembre ci sarà l’ultima raccolta di sangue del 2018 presso la sezione di Via Ferrara.
Il gruppo Avis Barrafranca ha cotto ben 50 kg di grano, debitamente “sfogliato”, ed altri 50 kg di fagioli e ceci. Il risultato è stata un’affluenza veramente incredibile ed i volontari Avis hanno quasi “dovuto raschiare” il fondo ai vari pentoloni per donare ai cittadini barresi un bel piatto di cuccìa, nonché un buon bicchiere di vino.
Sono stati in tanti anche quelli che hanno portato piccole pentole che sono state ben riempite di cuccìa, fagioli e ceci per essere portati a casa, in particolare di persone anziane.
Nonostante la serata sia stata un po’ inclemente per la temperatura, tant’è che è stata rinviata a venerdì 14 la rappresentazione di santa Lucia, organizzata dai ragazzi della Parrocchia Maria Santissima della Stella, l’affluenza dei cittadini barresi è stata straordinaria, con grande soddisfazione di tutto il gruppo Avis Barrafranca.

Prolix_it
Gaetano Bernunzo