lunedì , Gennaio 25 2021

Leonforte: Uscite le graduatorie definitive dei candidati per il servizio ASACOM

Leonforte. Dovrebbe mancare ormai poco all’avvio del servizio ASACOM, giovedì infatti, è stata pubblicata sull’albo pretorio on-line, la determina del responsabile del settore Servizi Sociali datata 13 dicembre, con la quale sono state approvate le tre graduatorie definitive (che avranno durata biennale) per la selezione di 13 operatori specializzati di cui: 11 assistenti per l’autonomia nelle disabilità psicofisiche (Profilo A), di cui 4 per nove ore settimanali e 7 per sei ore settimanali; 1 assistente alla comunicazione in L.I.S. per minorati dell’udito (Profilo B)per quattordici ore settimanali; 1 assistente per l’orientamento e l’educazione e il sostegno ai minorati della vista (Profilo C) per quattordici ore settimanali, da assegnare a: I° Circolo didattico N. Vazzalluzzo, II° Circolo didattico N. Branciforti e all’I.C.S. D. Aligheri.
Il disciplinare per il servizio comunale di assistenza per l’Autonomia e la Comunicazione in ausilio di alunni diversamente abili del I° e II° circolo di istruzione con deficit psicofisici, sensoriali e relazionali, è stato approvato con delibera di giunta il 7 novembre, mentre il 12 novembre è uscito l’avviso pubblico per la selezione delle figure specializzate ricercate; il 27 novembre sono state formulate le graduatorie generali e provvisorie e gli elenchi degli esclusi con possibilità di fare ricorso entro il 3 dicembre.
Tante le domande di partecipazione: ben 57 per il profilo A (di cui 8 escluse), 13 per il profilo B (di cui 3 escluse), e 2 per il profilo C (di cui 1 esclusa).
Le graduatorie definitive hanno ridotto ulteriormente il numero di candidati idonei e sono così composte: 32 candidati per il profilo A, di cui solo i primi 11 classificati sono convocati per martedì 18 dicembre 2018, alle 9.30, nei locali del Settore Solidarietà Sociale (Via Calvario, n.13) per sottoscrivere il “Patto di Servizio” in ordine di graduatoria; 4 candidati per il profilo B di cui solo il primo classificato è convocato per martedì 18 dicembre 2018, alle 11.30, nei medesimi locali; l’unico candidato classificatosi per il profilo C è convocato per il medesimo giorno, nello stesso luogo, alle 12.00.
L’assistente specializzato che non si presenterà alla data di convocazione sarà considerato rinunciatario; è facoltà di ogni convocato delegare un altro soggetto.
Nell’ordine di graduatoria il concorrente primo classificatosi e a seguire gli altri, avrà diritto di scegliere l’Istituto scolastico dove compiere la propria autonoma attività, ma non di scegliere l’alunno a cui dovrà essere assegnato.
Martedì si procederà dunque all’assegnazione degli incarichi per l’avvio del servizio dell’anno scolastico 2018-2019.

Livia D’Alotto