martedì , Gennaio 19 2021

Leonforte: alunni dello scientifico e del linguistico “E.Medi” incontrano il sindaco

Leonforte. Nella sala consiliare del comune di Leonforte si è svolto un incontro tra il Sindaco, avv. Carmelo Barbera, la rappresentante della Pro Loco di Leonforte, dott.ssa Rosaria Camiolo, che ha organizzato la riunione, e le classi I B, II A, IV B dello scientifico e IV L del linguistico, accompagnate dalle loro docenti, le prof.sse Giangrasso Rosa, Gagliano Marianna, Lo Cascio Rita e Di Marco Mariarosa nell’ambito del progetto “ Leonforte : tra memoria del passato e costruzione del futuro”,progetto approvato e sostenuto dal D.S. dell’I.I.S “ E.Medi”,prof.ssa Anna Marmo. Introduce l’incontro la prof.ssa Giangrasso, referente del progetto,su incarico del D.S., la quale presenta al Sindaco l’attività progettuale di cui ,si sta occupando,coadiuvata dalle colleghe e dalla dott.ssa Camiolo , ovvero far conoscere agli alunni il proprio territorio, lo stato in cui versa,ma anche la sua storia,le sue risorse e le sue potenzialità. “ Lo scopo è quello di sviluppare nei ragazzi un senso di appartenenza, di amore per il proprio paese e per la Sicilia in genere, l’orgoglio di essere leonfortesi e siciliani- dice la prof.ssa-“ diventando cittadini consapevoli, che provano a cambiare le cose, che si impegnano in prima persona a migliorarle oltre che aspettare che siano le istituzioni a farlo. Ma lo scopo è anche provare a radicare questi ragazzi nel loro ambiente, affinchè decidano di restare piuttosto che andarsene altrove ”. Il Sindaco si dichiara entusiasta del progetto “ I giovani rappresentano sì il nostro futuro, ma sono soprattutto il nostro presente. Noi come amministrazione abbiamo già avviato dei progetti di ristrutturazione di piazza Saitta-Livatino, della villa Bonsignore e della caserma dei carabinieri, ad esempio, ed abbiamo ancora altri progetti da realizzare, come la sistemazione di piazza Branciforti”. Si apre un vivace dibattito durante il quale i ragazzi, tra cui Alessandro Camiolo, Gaetano Livolsi e Pietro Cimino, pongono diverse domande al sindaco, ottenendo delle risposte puntuali. Emergono anche interessanti proposte, quale quella di creare consorzi con i paesi limitrofi allo scopo di attirare turismo. Alla fine dell’incontro, durato quasi due ore, la prof.ssa Giangrasso ringrazia a nome delle colleghe e dei ragazzi,intanto il D.S., la prof.ssa Anna Marmo, che ha dato il proprio appoggio al progetto, la dott.ssa Camiolo per la collaborazione fornita ed infine il Sindaco, per aver voluto incontrare i ragazzi e poi invita tutti a darsi appuntamento fra un anno sempre nella sala consiliare per verificare quanto fatto dall’amministrazione che, essendo guidata da un sindaco giovane e volenteroso saprà certamente raggiungere gli obbiettivi prefissati.