martedì , Marzo 2 2021

Gagliano: attività cultuali promosse dal Circolo degli operai

Gagliano. E’ stata una serata all’insegna della cultura e della riflessione, quella di sabato scorso al Circolo degli operai, organizzata con il patrocinio del Comune di Gagliano, in occasione della presentazione del libro “L’amore malato” di: Gisella Mondino, Enzo Randazzo, Daniela Rizzuto e Nicolò Randazzo. Tema centrale del dibattito è stato il femminicidio, che ha coinvolto il pubblico in sala, rendendolo partecipe alla discussione.

Oltre agli autori, sono intervenuti lo scrittore e assessore Vincenzo Giuseppe Baldi e il presidente del Circolo degli operai, Salvo Sottosanti. Le letture dei brani sono state a cura dell’Associazione teatrale Elettra. La discussione ha indotto il pubblico alla riflessione su un tema caldo e molto attuale: l’amore che sfocia nell’odio e nel delitto. Dal verismo narrativo alla ricostruzione fantastica dei racconti il passo è stato breve. Si è parlato dell’importanza dell’educazione al rispetto reciproco e della rapida emancipazione femminile, non recepita dagli uomini con la stessa rapidità. Il Circolo degli operai continua a promuovere la cultura con un altro evento, previsto per il 23 dicembre, in collaborazione con Doc Rassegna di cinema itinerante. Alle 18 sarà presentato il documentario “La bellezza della Sicilia raccontata attraverso il cinema”.

Valentina La Ferrera
collaboratrice La Sicilia