domenica , Gennaio 24 2021

Differimento dei lavori al campo di calcio Pergusa e tappeto palestra polisportiva

Enna. Scivolano tra aprile e maggio l’inizio dei lavori per la ristrutturazione del campo di calcio di Pergusa il cui terreno di gioco sarà trasformato in erba sintetica di quarta generazione con una spesa di circa 700 mila euro, provenienti da un prestito del Credito Sportivo a tasso zero. Lo scivolamento dell’inizio dei lavori per non creare difficoltà a quelle società calcistiche stanno disputando i campionati federali e che li avrebbe messi in difficoltà in quanto non è facile trovare campi di gioco disponibili (Calascibetta e Villarosa), mentre non ci sarebbe l’opportunità di effettuare allenamenti settimanali in qualche terreno di gioco non molto lontano da Enna. Tra aprile e maggio dovrebbero concludersi i campionati federali ed allora i lavori potranno iniziare senza creare problemi a qualcuno. Anche per il rifacimento del tappeto della palestra polisportiva di Enna bassa c’è il rinvio ad aprile-maggio proprio per fare ultimare i campionati di pallamano (serie A2, Under 17, Under 15) e di Calcio a 5 (maschile e femminile) e quindi la ditta che si aggiudicherà la gara di appalto potrà avere tutto il tempo disponibile per rimettere a nuovo il terreno di gioco. Una sostituzione necessaria in quanto l’attuale tappeto, dopo 18 anni di attività, è ridotto al minimo ed in qualche caso crea difficoltà agli atleti che rischiano infortuni. Già quattro atleti si sono infortunati in maniera pesante ed hanno diminuito notevolmente l’organico della Orlando Pallamano Haenna.