sabato , Gennaio 23 2021

La comunità si mobilita per sostenere Calogero Gliozzo nella sua battaglia

E’ in atto da qualche giorno una grande mobilitazione di associazioni, parrocchie, scuole, amici, parenti, amici e conoscenti in favore del nissorino Calogero Gliozzo, 27 anni, che da due anni combatte contro un tumore le cui cure, in Italia, sono state vane. Ed ora ha bisogno di andare in America per potersi salvare, ma deve affrontare spese mediche e viaggi.
Tanti già i punti di raccolta fisica in luoghi riconosciuti nei comuni di Nissoria, Leonforte, Assoro, Agira, Gangi e Petralia.
E’ stato anche creato un sito di crowfunding per poter ricevere delle donazioni.
La maratona di solidarietà sta vedendo inoltre l’organizzazione di diverse manifestazioni sportive, culinarie o di intrattenimento in vari paesi della provincia per incentivare la raccolta fondi.
E’ nata anche una pagina facebook denominata “Aiutiamo Calogero” per offrire un unico riferimento ufficiale a sostegno di Calogero e da dove si potranno avere informazioni su modalità donazioni
E proprio dalla pagina Fb: “La famiglia ringrazia tutti coloro i quali si stanno prodigando in queste ore per sostenere Calogero e la raccolta fondi che permetta loro di sostenere la Car-T all’estero nel momento in cui Calogero sia nelle condizioni di partire.
Pregano inoltre tutti coloro i quali stiano provvedendo alle raccolte fisiche di mantenere un registro con i contatti dei donatori e di non attivare campagne di solidarietà fuori controllo che non possano essere verificate”.
http://facebook.com/aiutiamocalogerogliozzo
https://www.gofundme.com/aiutiamo-calogero