giovedì , Gennaio 21 2021

Cgil, Giovanni Lavalle: a Pietraperzia: rifiuti pesati nel sottoscala della sede della Polizia Municipale, locali frequentati dagli studenti del CIRS

Pietraperzia. E’ stato rilevato da Giovanni Lavalle, rappresentante la segreteria provinciale della Funzione Pubblica della CGIL di Enna, in occasione di una assemblea sindacale, che “i lavoratori pietrini non hanno alcuna sede, che la “isola ecologica provvisoria” in cui conferiscono i cittadini è situata presso l’androne di ingresso ad una scuola (in cui tra l’altro c’è anche la sede della Polizia Municipale) e i rifiuti vengono pesati, movimentati e depositati nel sottoscala, utilizzando gabbioni metallici su ruote, in assoluto spregio della sicurezza e della salubrità di locali quotidianamente frequentati da studenti dell’Istituto Professionale C.I.R.S. . Tutto ciò sulla base di Delibera di Giunta Comunale n° 5 del 29/01/2019 e della Ordinanza Sindacale ex art. 191 n° 4 del 31/01/2019”.

Riceviamo e pubblichiamo