sabato , Gennaio 23 2021

Leonforte: restauri divisivi a porta Garibaldi (porta Palermo)

Porta Palermo era una delle quattro porte del paese. La porta sud, che introduceva a Leonforte i viandanti provenienti da Palermo e dintorni. Risalente al 1624 divenne Porta Garibaldi quando nel 1862 ci passò l’eroe dei due mondi. Nel 2014 la caduta di alcune pietre costrinse al puntellamento del monumento. Una soluzione provvisoria si disse. Quattro anni dopo, nell’ottobre del 2018, la Soprintendenza ai Beni Culturali di Enna affida i lavori di messa in sicurezza alla ditta Debole di Leonforte, che grazie alla cooperazione di più professionisti l’ha anche restaurata. Mai restauro fu più divisivo però. Su Facebook i leonfortesi si sono schierati in due fazioni contrapposte argomentando su: canoni di restauro, innovazioni tecnologiche e rispetto del contesto storico-culturale. La Porta è comunque stata “spacchettata”, speriamo ora che tenga il resto del centro storico.


Gabriella Grasso