martedì , Dicembre 6 2022

Valguarnera, carretto siciliano alla festa di San Giuseppe

Avviati da qualche settimana insieme al parroco don Vincenzo Ciulo e a Rino Scarpaci, presidente dell’associazione “Patriarca, Folklore e Tradizione Valguarnera Caropepe”, i preparativi per la festa di San Giuseppe che quest’anno si svolgerà domenica 17 marzo e come da tradizione avrà inizio domenica 10 con la novena. La festa è patrocinata dal Comune di Valguarnera, dall’assessorato turismo sport e spettacolo della regione siciliana e dall’assemblea regionale. A rappresentare la “Sacra Famiglia” quest’anno saranno Ascanio Litteri (Gesù Bambino) Totò Denaro (San Giuseppe) Sofia La Delfa (Maria). A contribuire in maniera notevole alla riuscita della festa sarà come sempre la confraternita di San Giuseppe che è già in fermento per l’allestimento della “Grande Tavolata” nei locali della sacrestia della Chiesa che accoglierà le centinaia di devoti e visitatori nei due giorni. Colonna sonora della festa sarà anche quest’anno l’associazione “Amici della Musica” del presidente Michele Parrinelli, che il 10 marzo darà inizio alle celebrazioni con un magnifico concerto. “Stiamo lavorando intensamente- afferma Marco Rizzone uno dei principali organizzatori della festa- anche all’organizzazione de “La Cavalcata” evento clou del giorno della festa.” Previsti anche i fuochi d’artificio la sera durante la processione che si prolungherà in via S. Elena sino ad arrivare alla villa “Falcone e Borsellino”. Diverse le associazioni che stanno collaborando con l’organizzazione di vari eventi culturali e sagre, l’ass.ne “Valguarneresi nel Mondo”, “Caropepe Sicily Food”, Proloco “Terre di Carrapipi”, “Luna” onlus. Novità di quest’anno l’omaggio dei vigili del fuoco del comando provinciale di Enna che venerdì 15 marzo saliranno sull’autoscala per andare a deporre un cuscino di fiori ai piedi del simulacro di San Giuseppe che si trova nella nicchia sulla facciata della chiesa. Quest’anno è raddoppiato l’impegno nella promozione dell’evento che indubbiamente porterà numerosissimi turisti con pullman e camper nei due giorni.

Le celebrazioni si concluderanno martedì 19 alle ore 18 con la “Fuga in Egitto” a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo “G. Mazzini” di Valguarnera (Scuola Media “Lanza-Pavone” con la partecipazione della Sez. A della scuola dell’infanzia del plesso Don Bosco)

Nei prossimi giorni saranno installate le tradizionali luminarie lungo le vie del paese.

Rino Caltagirone

 

 

Programma 2019

Domenica 10 marzo

Ore 17,00 Sparo di mortaretti

Ore 18.00 apertura della mostra pittorica “Il pane” di Michele Guido Lo Giudice a cura dell’associazione “Valgurneresi nel mondo”, presso il museo etnoantropologico di palazzo Prato.

Ore 18,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario e Coroncina.

Ore 19,00 S. Messa con professione e rinnovo delle promesse da parte dei confratelli e delle consorelle della confraternita di San Giuseppe

Ore 20,00 “Musica e Voci omaggiano il Patriarca” concerto a cura dell’associazione “Amici della Musica” con la partecipazione del “Coro Interparrocchiale” diretto dal M° Gionni Strazzeri.

Chiesa San Giuseppe.

Lunedì 11 marzo

Ore 17,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario e Coroncina.

Ore 18,00. S. Messa animata dal “Coro Interparrocchiale”.

Martedì 12 marzo

Ore 17,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario e Coroncina.

Ore 18,00 S. Messa con unzione degli ammalati.

Mercoledì 13 marzo

Ore 17,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario e Coroncina.

Ore 18,00 S. Messa con consacrazione dei bambini al patriarca.

Giovedì 14 marzo

Ore 17,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario e Coroncina.

Ore 18,00 S. Messa e consacrazione degli artigiani a San Giuseppe.

Venerdì 15 marzo

Ore 18,00 Pellegrinaggio con il quadro raffigurante la Sacra Famiglia, dalla cappella di “San Giuseppe degli abbandonati”, con la partecipazione delle confraternite.

Ore 18,30 omaggio floreale dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Enna, al Simulacro di San Giuseppe posto nella nicchia sulla facciata della chiesa a lui dedicata (piazza San Giuseppe). 

Ore 18,30 inaugurazione mostra pittorica “Dipingo il mio sogno” di Rocco Paci a cura dell’associazione Valguarneresi nel mondo presso il museo etnoantropologico di Palazzo Prato.

Ore 19,00 S. Messa con affidamento delle famiglie alla custodia del patriarca.

A conclusione della Santa Messa il Simulacro di San Giuseppe sarà traslato dall’altare maggiore al tronetto all’ingresso della chiesa.

Sabato 16 marzo

Ore 17,00 Sparo di mortaretti

Ore 18.00 apertura Tavola di San Giuseppe allestita nel Palazzo Comunale.

Ore 18,00 Antica Tavola tradizionale di Beneficenza in collaborazione con i panificatori locali e mostra fotografica presso l’Antiquarium in piazza Col. Tuttobene a cura della nuova Proloco “Terre di Carrapipi”.

Ore 18,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario Coroncina.

Ore 19,00 S. Messa animata dal “Coro Interparrocchiale”.

Ore 20,00 Vespri Solenni.

Ore 20,00 “U m’braculu” offerta di grano al Patriarca con cavalli bardati a festa da parte dell’associazione “Patriarca, Folklore e Tradizione” (inizio corteo via Mazzini).

Ore 20,30 Visita delle tavole di San Giuseppe

Ore 20,30 “Sagra della ricotta” a cura dell’associazione “Caropepe Sicily Food” in p.zza Garibaldi

Ore 20,30 2 ^ Sagra di pietanze tipiche di San Giuseppe: presso l’associazione “Luna Onlus” (Scuola elementare Mazzini)

Domenica 17 marzo

Ore 7,00 apertura chiesa

Ore 8,00 giro dell’Ass.ne “Amici della musica” per le vie del paese.

Ore 8,00 -8.30 – 9.00 – 9.30 SS. Messe.

Ore 10,30 S. Messa solenne animata dal coro parrocchiale.

Ore 11,30 processione della Sacra Famiglia accompagnata dai Carabinieri in grande uniforme storica.

Ore 12,00 “La Cavalcata” a cura dell’associazione “Patriarca, Folklore e Tradizione” con l’accompagnamento musicale dell’Ass.ne “Amici della Musica”. Inizio corteo scuola “Mazzini”.

Ore 17,30 S. Rosario e coroncina.

Ore 18,00 S. Messa Solenne presieduta da S. E. Mons. Rosario Gisana Vescovo di Piazza Armerina, animata dal “Coro Interparrocchiale”, con la partecipazione della confraternita di San Giuseppe di Aci Castello (CT).

Ore 18,30 Offerta del pane da parte dei Maestri panificatori Valguarneresi.

Ore 19,00 Solenne processione del Santo Simulacro di San Giuseppe con l’accompagnamento musicale dell’associazione “Amici della Musica” diretta dal M° Gionni Strazzeri.

Al rientro Spettacolo pirotecnico visibile da via Sant’Elena altezza villa “Falcone e Borsellino” (villa vecchia)

Lunedì 18 marzo

Ore 17,30 Novena di San Giuseppe con S. Rosario e Coroncina.

Ore 18,00 S. Messa con omelia.

Martedì 19 Marzo

SOLENNITÀ LITURGICA DI SAN GIUSEPPE

Ore 9,00 sparo di mortaretti.

Ore 9,30 S Messa in onore di San Giuseppe.

Ore 11,00 S. Messa in onore di San Giuseppe.

Ore 17,00 sparo di mortaretti.

Ore 18,00 “Fuga in Egitto” rappresentazione a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo “G. Mazzini” Valguarnera (Scuola Media “Lanza-Pavone” con la partecipazione della Sez. A della scuola dell’infanzia del plesso Don Bosco). Inizio corteo Scuola Media Lanza (via S. Elena)

Ore 18,30 S. Rosario e coroncina.

Ore 19,00 S. Messa Solenne animata dal “Coro Interparrocchiale”.