lunedì , Gennaio 25 2021

Alunni dell’I.I.S. “E. Medi” di Leonforte coinvolti nei progetti Erasmus+ e nella lavorazione del pane di San Giuseppe

Continuano le attività degli alunni dell’I.I.S. “E. Medi” di Leonforte coinvolti nei progetti Erasmus+ KA229 “We can not change the world but we can make the change”, “Preserve and share folk tradition” e “Promotion of identity European Culture and tradition”.

In prossimità della festa di San Giuseppe i ragazzi sono stati coinvolti nella realizzazione dell’altare allestito nei locali della scuola e nella lavorazione delle “cuddure”, con i relativi simboli.

Grazie alla collaborazione del personale ATA e delle signore Cinzia Inguì, Mariangela Cipolla e Carmela Sberna, esperte nella lavorazione del pane di San Giuseppe, i circa 100 ragazzi coinvolti nei progetti Erasmus+ hanno avuto la possibilità di “mettere le mani in pasta” e sagomare delle forme di pane che il 18 marzo saranno posizionate sull’altare dedicato al Santo copatrono dei leonfortesi.

Nella stessa giornata gli alunni hanno collaborato all’allestimento dell’altare che, ormai da alcuni anni, viene allestito nell’androne della scuola.

Entusiasti i ragazzi.

Per Cristina Venticinque “l’attività di oggi, 15 marzo, è stata un’occasione utile per conoscere le nostre tradizioni e partecipare in prima persona all’allestimento dell’altare, che conoscevamo solo nella versione completa”.

Per Annalisa Lo Pumo “l’esperienza dell’Erasmus tutta si sta rivelando un modo per condividere le nostre tradizioni con alunni di Paesi diversi, per conoscere gli stili di vita di altri ragazzi e per potenziare le competenze linguistiche, dal momento che abbiamo già cominciato ad avere contatti in lingua inglese con gli alunni delle scuole partner”.

a cura di Gabriella Grasso