mercoledì , Gennaio 20 2021

Gagliano. Giuseppe Catania porta avanti la tradizione delle palme intrecciate

Gagliano. L’ultimo intrecciatore di palme rimasto in paese è Giuseppe Catania, che si dedica a questa arte da diversi anni. Alla vigilia della Domenica delle Palme si prepara ad ultimare le sue creazioni per venderle ai devoti. Porta avanti la tradizione così come gli fu insegnata da suo padre. Per realizzarne una, impiega circa quindici minuti. Ha una buona richiesta, anche perché è l’unico rimasto in paese, insieme a qualche anziano che per passione continua ad intrecciarle in privato, mentre Giuseppe le realizza in piazza, sotto gli occhi di tutti, con vari tipi di intreccio. La difficoltà maggiore sta nel reperire le palme. Catania è anche colui che porta avanti da anni la tradizione del tamburo mattutino nel mese di agosto per annunciare la festa del patrono.

Valentina La Ferrera