martedì , Gennaio 19 2021

Aidone; numerosi studenti alla Giornata internazionale dei musei Icom

Aidone. Gruppi di studenti dell’istituto comprensivo Cordova e dell’istituto professionale per i servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale di Aidone, sezione associata dell’istituto d’istruzione superiore “Giovanni Falcone“di Barrafranca, hanno preso parte alla Giornata internazionale dei musei Icom, con il tema: “Musei come hub culturali”, celebratasi sabato scorso al museo archeologico regionale di Aidone. Grazie alla visita guidata effettuata dell’archeologa e socia Icom Serena Raffiotta, gli studenti hanno potuto ammirare i reperti esposti nel prezioso museo, soprattutto quelli che, trafugati dall’area archeologica di Morgantina, sono tornati in Aidone grazie all’opera di mediazione del governo italiano e siciliano, quali: la Dea di Morgantina, la Testa di Ade e gli Acroliti.

L’iniziativa culturale “Storie da una collezione – il museo racconta” è stata organizzata dal Polo regionale di Piazza Armerina, Aidone ed Enna per i siti culturali in collaborazione con l’associazione “I semi di Demetra” ed il comune di Aidone. A portare i saluti istituzionali: per il Polo, il dott. Patanè, per il comune di Aidone: gli assessori Annamaria Raccuglia e Gabriele Virzì, per l’Ecomuseo “i semi di Demetra”: Maria Rosaria Restivo. “È stata una piccola maratona, il nostro International Museum Day Icom al museo di Aidone – ha detto Raffiotta-, ma con tanta gratificazione nel vedere gli studenti attenti ed interessati al nostro prezioso patrimonio archeologico e culturale”.

Angela Rita Palermo