martedì , Marzo 2 2021

Valguarnera: Consiglieri opposizione chiedono convocazione straordinaria Consiglio per revoca incarico a Collegio Revisori dei Conti

municipio vaValguarnera, I consiglieri comunali di opposizione “L’Altra Voce” e Forza Italia richiedono al Presidente del Consiglio e al Segretario Comunale, attraverso una nota, una convocazione straordinaria del civico consesso per la revoca dell’incarico al Collegio dei Revisori dei Conti, “ritenendolo inadempiente per non aver dichiaratamente svolto la funzione di attività di collaborazione con l’organo consiliare”. E’ una reiterazione della richiesta, non avendo gli organi in indirizzo adempiuto in precedenza. Gravi le accuse. I 7 consiglieri delle due forze di opposizione accusano infatti, che il Collegio è sempre stato assente nelle riunioni del Consiglio Comunale e quasi sempre nelle commissioni consiliari, non ha riscontrato le note inviate dai vari consiglieri senza adempiere alle verifiche sui fatti amministrativi in esse evidenziate ed infine per non aver verificato le modalità di utilizzo dell’anticipazione di cassa che ammonta ad oltre un milione di euro e per non aver intimato all’amministrazione la predisposizione e l’attuazione di un piano di rientro per evitare la produzione di interessi passivi che ad oggi hanno avuto un costo di circa duecentomila euro. “Non è possibile –affermano- che un organo di revisione contabile non verifichi queste cose. Avere continuamente omesso le diverse richieste dei consiglieri comunali e non avere pienamente adempiuto ai propri compiti di controllo, fa venire meno il rapporto fiduciario di questo organo consiliare che si vede privato della collaborazione del Collegio dei Revisori nell’espletamento della propria funzione”.

Rino Caltagirone