domenica , Gennaio 24 2021

Nulla Die Edizioni: incontro formativo con gli ospiti dello SPRAR di Aidone

La narrazione europea e quella africana, le persone e i personaggi nei racconti, l’io “letterario” e la scrittura: sono alcuni dei temi affrontati nel corso dell’incontro organizzato da Nulla Die Edizioni con gli ospiti dello SPRAR di Aidone presso il Centro Educazione Ambientale di Legambiente di Piazza Armerina.

Presenti, oltre a loro e a Salvatore Giordano, direttore editoriale della casa editrice, Salvatrice Farinato, psicoterapeuta dello SPRAR, Paola Donatella Di Vita, presidente di Legambiente, Mauro Mirci, affermato scrittore piazzese, e Antonella Santarelli, referente del Premio del Mare Marcello Guarnaccia.

L’incontro è il secondo tra ospiti dello SPRAR e Nulla Die e altri saranno realizzati nei mesi estivi.

Gli ospiti dello SPRAR hanno manifestato l’intenzione di aderire alla seconda edizione del“Premio del mare Marcello Guarnaccia” per inediti di narrativa, cimentandosi nel racconto breve. “Non escludiamo la probabilità della stesura di un romanzo”, afferma Salvina Farinato a cui è affidato il Laboratorio di Scrittura dello SPRAR.
Mauro Mirci, autore di numerose pubblicazioni, ha illustrato le tecniche narrative applicate alla stesura dei racconti.