giovedì , Gennaio 28 2021

Gagliano: rassegna le dimissioni dalla carica assessoriale Giuseppe Baldi

Gagliano. L’assessore Vincenzo Giuseppe Baldi ha rassegnato le dimissioni dalla carica assessorile, consegnando le deleghe alle attività produttive, commercio, agricoltura, ecologia, turismo, sport e spettacolo nelle mani del sindaco.
La decisione, maturata già da qualche mese, era stata anticipata verbalmente al primo cittadino e ai membri della giunta, dopo quasi quattro anni di lavoro e di progetti condivisi. Giovedì scorso l’atto formale, per motivazioni di natura professionale e personale.
Baldi era stato riconfermato assessore nella sessione elettorale del 2018, per continuare a svolgere il lavoro iniziato nella precedente legislatura. “Chiudo questa esperienza amministrativa con grande orgoglio – dichiara l’ormai ex assessore – conscio che molto si è fatto e molto altro ancora c’è da fare. Le mie varie deleghe mi hanno consentito una crescita a 360 gradi. Non è stata una scelta semplice. Ho vacillato di fronte alla mia decisione, per quanto meditata, e più volte messa alla prova dall’invito al ripensamento mossa dal sindaco e da più parti. Lascio perché i processi che stanno a monte delle cose realizzate e da realizzare necessitano di tempo e oggi il quadro dei miei impegni personali è mutato”.
Dal canto suo, il sindaco Salvatore Zappulla commenta così la scelta di Baldi: “Giuseppe è stato assessore competente, affidabile e capace ed ha sempre svolto il suo ruolo con diligenza e puntualità. Gli auguro un mondo di bene e tante soddisfazioni in ambito professionale. Sono sicuro che sarà sempre e comunque disponibile per il gruppo Cambiamo Gagliano”.

Valentina La Ferrera