mercoledì , Gennaio 20 2021

Gruppo Arena acquisisce 33 supermercati SMA di 4 province: ora è leader in Sicilia

Il Gruppo Arena acquisisce 33 punti vendita SMA in Sicilia e diventa il leader della GDO nell’Isola. Nel complesso questa operazione garantisce continuità occupazionale a 700 lavoratori. Soddisfatti i sindacati che sono riusciti a garantire anche i 22 dipendenti amministrativi della sede di Misterbianco. Questi lavoratori – si legge nel verbale d’accordo – saranno rilevati dalla Fratelli Arena S.r.l. “…pur non essendone tenuta”. Non solo: le parti hanno concordato sulla internalizzazione degli addetti alla gestione della pescheria (la politica aziendale, di solito, ha optato per la esternalizzazione del servizio).
L’accordo riguarda 33 punti vendita dislocati nelle province di Catania, Palermo, Messina e Siracusa ed è stato sottoscritto ieri a Enna nel corso di un incontro che ha visto presenti il rappresentate legale della società di Valguarnera, Giovanni Arena, e i rappresentanti siciliani di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.
La formula adottata è quella della cessione dei rami d’azienda della SMA S.p.A a 4 società denominate Supermercati Retail srl, Supermercati Palermo srl, Supermercati Messina e Supermercati City srl, il cui capitale sociale è interamente detenuto dalla SMA.
Queste 4 società cederanno in affitto – a loro volta – i punti vendita ad altre 4 società rappresentate da Giovanni Arena e cioè Arena Retail srl, Palermo Retail srl, Messina Retail srl e City Retail srl, tutte con sede a Valguarnera Caropepe, provincia di Enna.
Nell’operazione di compravendita perfezionata ieri entra in gioco anche il gruppo Radenza con la NEW FDM S.p.a. società con sede a Modica. All’incontro di ieri ha partecipato Danilo Radenza, rappresentante legale del gruppo. La NEW FDM S.p.A. acquisterà le quote della Supermercati City srl e della successiva affittuari City Retail srl.
Per la ristrutturazione di alcuni punti vendita acquisiti si ricorrerà alla CIGS (cassa integrazione) per permettere la chiusura temporanea dei supermercati da ‘rinfrescare’.
Dalla compravendita restano esclusi i 5 ipermercati Auchan. Con questa nuova acquisizione che fa seguito allo shopping di pregio fatto nei mesi scorsi con molti punti vendita della ‘Roberto Abate S.p.A (su tutti il punto vendita dentro Etnapolis), il Gruppo Arena sale al comando nel settore della Grande Distribuzione Organizzata in Sicilia con un fatturato di oltre un miliardo di euro alle casse.

Questi i punti vendita interessati:
Messina (ME), Via Consolare Pompea, 149
Messina (ME), Via Maregrosso
Messina (ME), Via Palmara
Messina (ME), Viale Regina Elena, 135
Messina (ME), Viale San Martino, ang. Via Santa Cecilia
Messina (ME), SS 114, Km 5,9
Palermo (PA), Via Leonardo Da Vinci, 328
Palermo (PA), Via Dei Nebrodi, 86/98
Palermo (PA), Via Oreto Nuova, 447
Bagheria (PA), Via Libertà, ang. Via Nuova 1.
Catania (CT), Via Fabio Filzi, 8
Catania (CT), Via Androne
Catania (CT), Via Saverio Fiducia, 29
Catania (CT), Via Muscatello, 22
Mascalucia (CT), Via Salvatore Giuffrida, 51
Mascalucia (CT), Via Tremestieri, 11 C/L
Catania (CT), Via Patanè Romeo, 26
Catania (CT), Viale Mario Rapisardi, 244
Catania (CT), Viale Vittorio Veneto, 161 H/G
Palermo (PA), Via Alfieri, 20/24
Palermo (PA), Via Zisa, 5/9
Palermo (PA), Via G. Sciuti, 110/b
Priolo (SR), Via Edison, 3
Lentini (SR), Via Etnea ang. Viale Kennedy
Catania (CT), Piazza Tivoli, 27
Catania (CT), Via Acicastello, 17 G
Catania (CT), Corso Sicilia, 50
Acireale (CT), Via Madonna delle Grazie
Riposto (CT), Contrada Rovettazzo, SS 114 3
S. Agata di Militello (ME), Via Rossini, snc
Siracusa (SR), Via Scala Greca, 350
Siracusa (SR), Via Tisia, 67
Catania (CT), Via Giacomo Leopardi, 70.