mercoledì , Aprile 14 2021

Dal Ministero della Salute 13,5 milioni per l’Ospedale Basilotta di Nicosia

Sbloccati dal Ministero della Salute 236 milioni di euro per 42 strutture sanitarie e ospedaliere in Sicilia. Tra gli interventi principali sono previsti 40 milioni per la messa a norma dell’Ospedale Cervello di Palermo, 21 per il nuovo presidio sanitario polivalente di Alcamo, 14 milioni per l’Ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, 13,5 milioni per l’Ospedale Basilotta di Nicosia, 13 milioni per un nuovo poliambulatorio all’Ospedale Cannizzaro di Catania, 13 milioni per l’ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo, 12 milioni per il Presidio Ospedaliero Sant’Elia di Caltanissetta, 11,5 milioni per l’Ospedale di Corleone, 10 milioni per il Presidio Ospedaliero San Giovanni di Dio e Sant’Isidoro di Giarre.