mercoledì , Gennaio 20 2021

Mix Contest Italy tour: Vittoria regionale per i fratelli Emilio, Davide e Riccardo Scroppo di Piazza Armerina

Piazza Armerina. Vittoria regionale per i fratelli Emilio, Davide e Riccardo Scroppo dell’Highlander pub che si sono aggiudicati la tappa siciliana del Mix Contest Italy tour, seconda edizione, organizzata da Lalla Carello dell’Mt magazine e realizzata dall’Agenzia di Eventi torinese To Be. La vittoria odierna si aggiunge alle altre due: quella regionale di Taormina, nel settembre dello scorso anno, che è valso ai fratelli Scroppo il passaporto per la finale nazionale, nell’aprile scorso, a Torino, della prima edizione del Mix Contest tour, prima vinta dai fratelli di Aidone. Tre vittorie prestigiose in appena un anno, che confermano il famoso detto “la classe non è acqua”. Mix contest è una competizione in cui protagonisti sono i cocktail, preparati da bartenders che con la loro prestigiosa arte della miscelazione, propongono bevande all’insegna dell’esclusività e dell’eccellenza. Otto i concorrenti che si sono sfidati all’Nh hotel di Palermo, con due cocktail ciascuno, realizzati, come sempre, con l’appoggio di grandi partner che forniscono quanto di meglio il mercato del beverage mondiale può offrire. A decretare la vittoria dei fratelli Scroppo, che quest’anno hanno partecipato, oltre che come Highlander pub, anche come Antica Corte dei Bottari, il ristorante ad Ortigia (Sr) gestito da Davide, i voti del pubblico, sommati a quelli della giuria tecnica, presieduta dal bartender di Bagheria Gianfranco Sciacca.

Secondi classificati, a pari merito: Rita con Fabrizio Candino e Mazzini 30 Taverna con Flavio Giamporcaro. Le altre tappe (otto in tutto), alla ricerca del meglio della miscelazione nazionale: Firenze, Padova, Parma, Bologna, Torino, Milano, Napoli con la finale nazionale ad aprile 2020 a Roma.

Angela Rita Palermo