martedì , Aprile 13 2021

Aidone. Poesi, canti e filmati per gli alunni del plesso Scovazzo del comprensivo Cordova per la Giornata “Puliamo il mondo”

Aidone. “Puliamo il mondo” 2019, l’edizione italiana di “Clean up the World”, la più grande iniziativa di volontariato ambientale del mondo, organizzata in Italia da Legambiente, ha coinvolto gli alunni dell’istituto comprensivo Cordova diretto da Giuseppe Ferro. Sabato scorso, tutte le classi del plesso Scovazzo si sono riunite nello spazio antistante la scuola, per celebrare questa Giornata che invita ad un impegno collettivo, attraverso attività varie, al fine di liberare dai rifiuti e dall’incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi, le spiagge di molte città del mondo.
Presenti, all’iniziativa culturale: il sindaco del comune di Aidone Nuccio Chiarenza che, attraverso i suoi collaboratori, si è attivato per far ripulire il giardino della scuola e la presidente di Legambiente Paola Donatella Di Vita, che ha spiegato nei particolari agli studenti l’evento. I lavori sono stati coordinati dalla referente del progetto di Educazione ambientale Rosetta Cultreri. Gli alunni hanno partecipato con molto entusiasmo, leggendo bellissime e significative frasi sull’ambiente. L’attività è poi proseguita all’auditorium “Giarrusso” della scuola media, che gli alunni hanno raggiunto accompagnati dai rispettivi insegnanti, dove hanno declamato filastrocche, ringraziamenti alla natura con un canto finale sulla bellezza e l’utilità del pianeta Terra. A conclusione, è stato proiettato il video “La lunga storia dei rifiuti” proposto da Legambiente.

Angela Rita Palermo