sabato , Febbraio 27 2021

Visita pastorale del vescovo di Nicosia, Salvatore Muratore, alla comunità di Gagliano

Gagliano. E’ in corso la visita pastorale del vescovo di Nicosia, Salvatore Muratore, alla comunità gaglianese. Una lunga serie di incontri si svolge durante questa settimana. Alcuni sono già avvenuti, altri avverrano sabato e domenica. Ogni cinque anni il vescovo si reca in visita nei comuni della diocesi, portando messaggi di pace e di speranza. Dopo aver visitato tutte le scuole di Gagliano, dall’infanzia all’istituto tecnico, ieri si è recato alla stazione dei carabinieri e al comune.

In quell’occasione il sindaco Zappulla ha comunicato al vescovo e a tutti i presenti in aula consiliare una notizia di grande gioia per la comunità intera: la stabilizzazione di tredici dipendenti comunali, precari da molti anni. Mons. Muratore ha invitato tutti a lavorare in modo corretto per il bene del paese, lanciando un messaggio religioso e sociale. La sua attenzione è ricaduta anche sulle strade della zona nord della provincia, ridotte in pessimo stato. Al suo arrivo, giorno 10, è stata celebrata una messa; un’altra verrà celebrata in chiusura della visita pastorale, domenica sera in chiesa Madre. Oltre alle scuole, al comune e ai carabinieri, il vescovo ha incontrato: gli ammalati, gli operatori pastorali, il cammino di fede, le confraternite, i giovani e, sabato alle 18,30, al convento Santa Maria di Gesù, incontrerà tutte le famiglie che vorranno partecipare, sia tradizionali che irregolari.

Valentina La Ferrera