mercoledì , Aprile 14 2021

Mariano Puglisi: Volare alto dando spazio alla cultura in una società “oscurata” dai social

“Come l’Abisso” è il titolo del libro presentato a Calascibetta nel salone del Circolo Unione di Cultura, presieduto da Luca Roccaro, che tra gli obiettivi si è prefissato quello di far conoscere le eccellenze xibetane. Scritto da Mariano Puglisi, dottorando in “Scienze economiche, aziendali e giuridiche” all’Università Kore di Enna, il libro tocca diversi temi: dall’analisi della società, a come l’uomo si rapporta con il mondo, ai sentimenti. Una serata all’insegna del sapere che ha visto l’autore del libro dialogare con la professoressa Elisa Di Dio, che ha curato la postfazione, e successivamente rispondere alle domande dei presenti. Studioso, milletrecento libri letti negli ultimi dieci anni, lo definiscono antimoderno, la sfida che Mariano Puglisi lancia al lettore è quella di sensibilizzarlo ad esprimere se stesso, a non lasciarsi “oscurare” dai social ma a dare spazio alla cultura. Nel corso dell’incontro sono stati proiettati frammenti del film “La Ricotta” di Pier Paolo Pasolini, sicuramente caro all’autore che ne cita tanti pensieri; inoltre, a cura di Angelo Librizzi, sono stati letti frasi del libro.

Francesco Librizzi