martedì , Marzo 2 2021

Piazza Armerina: a Natale, a Natale si può……..

L’assessore al turismo del comune di Piazza Armerina, ha fatto suo questo verso canoro e ha stilato il programma per il Santo Natale 2019. Scatta l’ennesima operazione a “costo zero”? Conferenza stampa accompagnata dagli zampognari di tutto il mondo, compresa la provincia di Catania, e nota inviata al presidente della Regione ed al vice presidente con richiesta di un patrocinio oneroso per il programma Natalizio. Il caro assessore, nella nota al Presidente, annuncia uno scoop “ Il Natale a Piazza Armerina sarà dedicato alla figura importante di Vincenzo Bellini che sarà protagonista con le note delle sue famose opere” …….. continua scrivendo … ”si comunica che a seguito di tale patrocinio, l’amministrazione si impegna ad inserire e rendere ben visibile in tutta la comunicazione il logo dell’Assemblea Regionale”…. Beh come potrebbe rifiutare il Presidente della Regione una proposta del genere? Magari la prossima volta inviarla qualche mese prima… chissà, avrebbe potuto portare “frutti”… osì sembrerebbe solo “fumo” negli occhi, sì, negli occhi dei cittadini Piazzesi… In effetti Piazza Armerina, se ben ci pensate, deve tanto a Bellini, intimo amico di Trigona e dello stesso assessore Messina, quindi il programma del Santo Natale Piazzese è dovuto. Andiamo ora al programma con annesso piano finanziario:
– 19/12/2019 Inaugurazione dell’evento di Natale dedicato a Vincenzo Bellini dal 19
Dicembre al 6 Gennaio
0re 18:00 Corteo per le vie del centro storico dedicato alla norma di Bellini curato dall’Accademia delle belle arti di Catania. Verranno inoltre allestite le vetrine dei negozi del centro storico con gli abiti dedicati alle opere di Bellini e verrà divulgata musica natalizia tramite filodiffusione
– Dal 19 al 6 Gennaio Ogni sera alle 18:30 si effettuerà uno spettacolo di video mapping dedicato a Bellini. Le chiese del centro storico verranno illuminate con proiettori architetturali.

Durante questo periodo la città sarà animata con concerti di artisti di strada ed eventi vari. Il tutto dedicato all’importante figura di Vincenzo Bellini.

PIANO FINANZIARIO
Promozione evento Euro 5.000; Ufficio stampa Euro 3000; allestimenti e coreografie Euro 5.000; Filodiffusione Euro 3000; Trasporti, vitto e alloggio artisti Euro 5000; Compensi artisti Euro 10.000; Proiezioni con proiettori architetturali e video mapping Euro 10.000; Concerti Euro 10.000; Siae Euro 3.000; Banda musicale e addobbi floreali nelle varie chiese Euro 6.000; illuminazione/luminarie Euro 10.000;

Signore e signori, per la bellezza di Euriiii 70.000… ma gli impegni di spesa su quale bilancio verranno effettuati? La Siae, su quale somma totale verrà pagata, tale da avere una corrispondenza pari all’importo di Euro 3.000? Ci saranno i soliti sponsor, possiamo venire a conoscenza dell’ammontare degli sponsor? Quanto si riuscirà a coprire di questo totale, che peraltro sembra scritto a casaccio, tanto per mettere dei numeri?… Ma con Euro 70.000, niente niente si stia
organizzando il ritorno in vita di Bellini? ………………….. Ma siamo a Natale per la resurrezione dobbiamo aspettare la Santa Pasqua e per i miracoli tanta fede…..

Anna Zagara