mercoledì , Aprile 14 2021

Nello Sciuto, poeta dialettale leonfortese, recital al Circolo di Cultura

Un recital di poesie “poesia …in compagnia” quello di Nello Sciuto, poeta dialettale leonfortese, nella sala riunione del Circolo di Compagnia, presieduto dal dottor Paolo Mineo, stracolmo di soci e di amici, accompagnato in musica dal piccolo chitarrista Giuseppe Tricarichi. Presenti anche per l’occasione l’assessore alla cultura Ivan Lo Gioco e gli ex sindaci Salvo La Porta e Francesco Sinatra. Poesie molto sentite che tracciano la vita reale e la spiritualità di Nello Sciuto nel ricordo dei genitori, dell’amata moglie Ninetta, la primavera, la tragedia di Marcinelle “lungo viaggio per terre straniere”, Leonforte e le sue bellezze artistiche ed ambientali, la droga che è morte. Gli applausi sono stati spontanei per un poeta che è sicuramente tra i beniamini della cultura siciliana, che ha vinto premi a Palermo, a Rieti, a Catania, a Pescara e che rimane sempre in grande evidenza per la sua sicilianità.