giovedì , Febbraio 25 2021

Enna, si è conclusa, nella Basilica di San Giovanni, la tournée natalizia dell’Ensemble Siciliana “G.Verdi”

Enna. Si è conclusa il 6 gennaio, nella Basilica di San Giovanni ad Enna la tournée natalizia dell’Ensemble Strumentale Siciliana “G.Verdi”, organizzata dall’Associazione “Coro Lirico Sinfonico Città di Enna”, con uno strepitoso consenso e apprezzamento da parte dei numerosi appassionati dell’opera lirica e della musica sinfonica. I pregevoli musicisti ed interpreti hanno proposto un repertorio di altissimo livello. Il Presidente, maestro Gaetano Crimì, e il Direttore Artistico, maestro Alessandro Maccari, soddisfatti di tali successi, hanno illustrato il repertorio proposto in circa nove concerti, realizzati grazie ad un gioco di squadra formidabile, che ha visto i maestri protagonisti delle sinfonie del Barbiere di Siviglia e la Gazza Ladra di Gioacchino Rossini, la Sonata in do maggiore per flauto ed Ensemble, Valzer, Polche, Marce di Strauss. Apprezzabili anche le performances del baritono Alessandro Maccari, interprete verdiano eccelso; la voce del soprano Luisa Pappalardo, con il suo Rossini serio ed anche le sue doti di pianista unica; insieme alle voci dei cantori dell’Associazione: i soprani Roberta Carcò, Giusi La Russa, Giusi Sergi e il tenore Alfredo Buono, con la presenza delle raffinate e talentuose pianiste Valeria Frattalemi e Lella Pappalardo. Senza dimenticare i componenti del gruppo strumentale: i maestri Alessio Lo Gioco, Pietro Lombardo, Pino Parisi, Emanuela Bruno, Giuseppe Asciutto, Luigi Campisi, Valentina Menzo, Alessia Scarlata, Salvo Oriti e lo straordinario Flautista Gaetano Crimì. Tutti insieme hanno regalato alla città di Enna e ai Comuni di Leonforte, Valguarnera, Assoro, Villarosa, Piazza Armerina e Nissoria, uno spettacolo unico, vario e corposo, con due ore di esecuzioni musicali di notevole pregio. Il 2020 vedrà questi artisti impegnati in nuove produzioni non solo in Sicilia, ma addirittura anche all’estero.

Valentina La Ferrera