martedì , Maggio 11 2021

Per la festa di S. Filippo ad Aidone viene trovato con coltello a serramanico: assolto dal Tribunale di Enna

In occasione della festa di S. Filippo ad Aidone, il primo maggio del 2017, Giovanni Leanza, nato a Catania nel 1952, a seguito di perquisizione dell’autovettura veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico e pertanto denunciato da alcuni agenti del Commissariato di Polizia di Piazza Armerina.
A seguito del giudizio conclusosi presso il Tribunale di Enna, Giudice Giuseppe Fausto Elia Milazzo, l’imputato veniva assolto dal reato contestato perché il fatto non sussisteva.
Piena soddisfazione espressa dalla difesa rappresentata dall’avvocato Francesco Alberghina per la assoluzione ottenuta dal proprio assistito.