sabato , Aprile 17 2021

Rispetto dell’ambiente. A Gagliano apposita stazione di raccolta olio vegetale esausto

Gagliano. Un altro passo verso il rispetto dell’ambiente è fatto. Giovedì scorso è stata installata in via Tintoretto, zona Piano Puleo, un’apposita stazione di raccolta dell’olio vegetale esausto, cioè l’olio che dopo la cottura rimane nella padella o nella friggitrice, anche quello presente nelle scatolette e nei vasetti dei prodotti sott’olio. Smaltirlo in modo scorretto costituisce non solo un reato grave punibile severamente, ma provoca anche numerosi danni ambientali, in quanto fonte di notevole inquinamento. Con un corretto conferimento ad aziende specializzate, questi materiali possono essere trasformati in grassi industriali e lubrificanti vegetali, biodiesel e carburanti, distaccanti per l’edilizia, glicerina per usi tecnici, recupero energetico. Per un corretto conferimento, l’amministrazione comunale invita i cittadini all’uso di bottiglie di plastica. Così si rispetta l’ambiente, si evitano pesanti sanzioni e si evita lo spreco di una preziosa risorsa per il settore industriale.

Valentina La Ferrera