venerdì , Gennaio 28 2022

Enna Calcio – San Pio X: 0-3, esonerato il Ds Martello

Brutto scivolone interno per i gialloverdi che cadono al “Gaeta” contro la squadra di mister Cacciola. Il risultato è sbloccato al 7’ da Belluso, ma nel primo tempo arriva anche il raddoppio realizzato da Di Maggio. Nella ripresa, invece, ecco il tris su rigore trasformato da Randis. Gli etnei restano all’inseguimento della zona play off, salendo a 30 punti, mentre l’Enna resta a 1quota 10 e viene staccato da Acicatena e Gela Fc.

Enna Calcio: Messina, La Mastra (90’ Menzo)Russo, Zumbo, Aktapovic, Guerra (1’0’ Caliceto), Caputa, Santapaola (43’Borges), Pignatta (90’Savoca), Grasso, Mannino (61’ Carabotta) All. Brucculeri
Mascalucia San Pio X: Romano, Cocuzza 867’Finocchiaro), Scalia, Strano (70’Gallo), Lupica (65’ Anastasio), Librizzi, Bonaccorsi(81’ Scarlata, Di Maggio, Randis, Belluso (65’D’Arrigo), Ranno. All. Cacciola
Arbitro: Orlandi di Siracusa Marcatori: al 6’ Belluso, al 25’ Di Maggio, al 71’ Randis su rigore
Una sconfitta quella rimediata dall’Enna contro il Mascalucia pesante sul piano numerico ma anche sul piano del gioco visto che gli uomini di Brucculari hanno interpretato la partita nel peggiore di modi. I primi due gol sono stati fortunosi visto che la conclusione di Belluso è arrivata in un momento di confusione generale e la rete di Di Maggio da circa 30 ha trovato Messina fuori dai pali, ma sul piano del gioco sicuramente la squadra di Cacciola ha dimostrato di essere nelle condizioni di poter esprimere un buon calcio, affidando a Randis e Belluso le conclusione della manovra. C’è stato un momento della ripresa, durato circa 6-7 minuti durante il quale l’Enna ha espresso un buon gioco con Zumbo e Akrapovic, sicuramente il migliore, ma nelle conclusioni i gialloverdi sono stati semplicemente un disastro non riuscendo a centrare la porta dell’ottimo Romano, ed una volta realizzato su rigore con Randis al 71’ il Mascalucia ha mollato ed addirittura ancora Randis non ha voluto realizzare il quarto gol. Per l’Enna le possibilità di salvezza si sono ridotte al lumicino, bisogna difendere la posizione nei play out.

La società Enna Calcio ha comunicato che, al termine dell’incontro casalingo odierno contro il Mascalucia S.Pio X, terminato con il punteggio di 3-0 a favore degli etnei, ha deciso di sollevare dal suo incarico il Direttore Sportivo Giovanni Martello.