lunedì , Gennaio 25 2021

Assemblea cronometristi Enna, relazione su attività

Enna. Nella sala conferenze del Coni provinciale si è riunita l’Assemblea provinciale dei cronometristi con all’ordine del giorno la relazione tecnica del Direttivo dell’Associazione, presieduto da Calogero Nasonte, l’approvazione del bilancio consuntivo 2019 e bilancio preventivo 2020. Nella relazione tecnica il Direttivo provinciale ha evidenziato che l’attività ha mostrato una timida ripresa per quanto riguarda le attività motoristiche nell’Autodromo di Pergusa, con l’organizzazione del Trofeo Peroni, Challenge Ford ed altre manifestazioni compresi molti track day, mentre è cresciuta la collaborazione tra l’Associazione Cronometristi ennese e la Direzione dell’Ente Autodromo per una collaborazione più proficuo specie dal punto di vista tecnico e soprattutto collaborativo anche nella organizzazione. Il Direttivo dei cronometristi ha deciso di accogliere la proposta fatta dall’Ente Autodromo, ha contattato la ditta fornitrice del software e la ditta che noleggi i trasponder, decidendo di congelare i rimborsi relativi ai servizi svolti in autodromo. L’Associazione ha fatto richiesta alla Federazione di un contributo, concesso, per l’acquisto delle apparecchiature necessarie per operare nelle manifestazioni motoristiche. Infatti sono stati acquistati 4 computer completi forniti di monitor, una stampante a colori ed un pc portatile. Sono stati tesserati 6 allievi cronometristi e l’organico è salito a 47 con la presenza di 12 soci benemeriti. Durante il 2019 l’Associazione ha preso parte a 40 giornate gare ed a 737 giornate cronometristi.