mercoledì , Aprile 14 2021

A Capodarso un uomo di cinquanta anni e una donna di sessantuno completamente ubriachi su pullman di linea costretto a fermarsi

Una pattuglia della Polizia Stradale di Caltanissetta è intervenuta lungo la strada statale 626, nei pressi di una piazzuola di sosta in località Capodarso, di seguito alla richiesta d’intervento dell’autista di un pullman di linea, che ha dovuto interrompere la corsa a causa di una lite scaturita tra due persone, un uomo di cinquanta anni e una donna di sessantuno, completamente ubriachi, che litigavano, venendo anche alle mani, a ridosso del conducente. Per tutto il viaggio, i predetti avevano creato problemi all’autista, fumando sul mezzo, litigando animatamente e costringendo l’autista a interrompere la marcia del veicolo per non mettere in pericolo gli altri passeggeri. I due ubriachi sono stati identificati dai poliziotti e dopo la perquisizione personale, alla donna sono state trovate due bottiglie di vodka. Entrambi sono stati denunciati per interruzione di servizio pubblico e sanzionati per ubriachezza.