domenica , Maggio 16 2021

Suppletive, si vota a Roma per la Camera

Domani nella Capitale si vota per le elezioni suppletive. Alle urne sono chiamati, per eleggere il sostituto di Paolo Gentiloni alla Camera, quasi 160 mila cittadini che risiedono nel centro di Roma – collegio uninominale 1 della XV circoscrizione Lazio 1.

Gentiloni è stato eletto con l’uninominale e, avendo lasciato il suo collegio privo di rappresentanza parlamentare, secondo quanto previsto dal sistema elettorale si deve procedere a un nuovo voto.

Le urne rimarranno aperte dalle 7 alle 23. Gli elettori riceveranno una sola scheda contenente i nomi dei candidati con a fianco i simboli delle liste che li sostengono. La corsa sarà a sette.

I candidati sono Roberto Gualtieri, attuale ministro dell’economia, appoggiato da PD, +Europa, Leu e Italia Viva; Maurizio Leo, appoggiato da Fdi, Lega e Forza Italia; Rossella Rendina, per il Movimento 5 Stelle; Luca Maria Lo Muzio per Volt, movimento politico europeista; Elisabetta Canitano per Potere al Popolo; Marco Rizzo per il Partito Comunista; e Mario Adinolfi per Il Popolo della Famiglia.

L’articolo Suppletive, si vota a Roma per la Camera proviene da Italpress.